menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La storia | "I miei inquilini sono morosi da mesi. Sto pagando tutto io". Lo sfogo di una cittadina di Terni

Una nostra lettrice racconta la sua disavventura con gli inquilini della sua abitazione: "Sto pagando tutto io anche da prima del covid. Sono sfinita"

Quella che raccontiamo è la disavventura di una lettrice di Terni Today ma, con molta probabilità, potrebbe suonare familiare a molti cittadini di Terni che hanno messo in affitto una loro abitazione. 

Molto spesso, infatti, il vincolo contrattuale viene disatteso dagli inquilini che proseguono il loro soggiorno nella abitazione senza preoccuparsi delle ricadute nei confronti dei proprietari. Per giunta, l'emergenza sanitaria ed economica non ha fatto che accentuare i numerosi casi di morosità in città. 

"Sono sfinita - attacca la nostra lettricie -, ho già perso 7.000 euro. I nostri inquilini non pagano l'affitto da prima del Covid e ora lo Stato, in qualche modo, protegge anche coloro che sino ad oggi hanno fatto i furbi. Io continuo a pagare tutto: Imu, condominio e tasse senza alcun ristoro da parte dello Stato. Devo riparare economicamente anche ai loro esuberi di acqua e riscaldamento che sono di pertinenza condominiale. 

L'emergenza sanitaria getta un'altra tegola sui proprietari: "Purtroppo il governo ha prorogato il blocco degli sfratti al 30 giugno. Questo ha messo davvero ko a me, come a tanti piccoli proprietari".

La misura introdotta dal governo, infatti - come del resto il blocco dei licenziamenti - è tesa a tutelare le situazioni di reale difficoltà delle famiglie nel far fronte alla drastica crisi economica. "Sì - osserva la nostra lettrice - peccato però che il governo non abbia stabilito dei ristori per chi, come noi, fa le cose in regola. Non è pensabile che il singolo cittadino debba fare le funzioni dello Stato, continuando a pagare ogni gabella possibile senza nessun tipo di rientro stabilito contrattualmente. Non ce la facciamo più a sostenere questa situazione di ingiustizia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento