Sabato, 25 Settembre 2021
Attualità

La Terni che ci piace: decoro e dignità. Iniziati i nuovi interventi per migliorare la qualità del centro città

I lavori sulle fontane di piazza Europa e via della Rinascita. Il completamento della pista ciclabile in via del Cassero per proseguire il percorso di mobilità sostenibile

‘Eppur si muove’ seppur l’emergenza sanitaria sta imponendo comportamenti rigidi da tenere. Il decoro e la dignità, in questo caso del centro cittadino, rappresentano elementi imprescindibili come biglietto da visita per l’attrattività di Terni. La città, tra mille difficoltà, necessita di interventi settoriali, specifici volti a migliorare la qualità e l’esteriorità ed anche la fruizione di determinati servizi.

Dopo tanta attesa finalmente sono iniziati stamattina – lunedì 15 febbraio – i lavori di manutenzione della fontana di Piazza Europa. Come ricorda Benedetta Salvati, assessore ai lavori pubblici: “Grazie alla Fondazione Carit che si è resa disponibile, anche in questo caso, a finanziare con un contributo pari a circa 180 mila euro, prende vita un progetto a cui tengo particolarmente. È personalmente curato in collaborazione con Asm e vedrà il ripristino completo e definitivo di quattro fontane della città”. Un intervento di restyling necessario quanto auspicato poiché, oggettivamente, l’opera appare in uno stato di deprimente abbandono ereditato dal passato.

Altro aspetto sicuramente da rilevare, la ristrutturazione di un’altra fontana situata nel cuore del centro cittadino. Nella fattispecie quella curata dalla scultrice Giovanna De Sanctis, denominata ‘Fonte’. Anche in questo frangente, a causa del degrado in cui versava, è stato necessario un intervento che produrrà gli effetti sperati. Infine proseguono i lavori lungo via del Cassero per dar vita al tratto mancante di ciclabile che collegherà la passerella sul Nera a viale Mirimao. Un percorso di mobilità sostenibile sul quale cimentarsi per avere una visione più ampia, a livello di vivibilità, della città.

Infine, come annunciato dall’assessore Benedetta Salvati: “Abbiamo iniziato un'attività di manutenzione delle panchine in legno dei parchi, giardini e dei viali cittadini. Sono piccoli interventi di decoro che contribuiscono a recuperare alcune aree strategiche cittadine, nella consapevolezza che l'attrattività del centro ma anche delle attività, che in esso, insistono passa anche dal recupero del decoro e dalla valorizzazione di quanto di bello la nostra città ci può offrire”.

LA GALLERIA FOTOGRAFICA DEGLI INTERVENTI 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Terni che ci piace: decoro e dignità. Iniziati i nuovi interventi per migliorare la qualità del centro città

TerniToday è in caricamento