Lago di Piediluco, via libera alla stagione estiva: cinque zone balneabili individuate

L’ordinanza del sindaco Leonardo Latini e la novità, per questa stagione, riguardante le misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica

foto di repertorio

Cinque zone balneabili individuate. Il sindaco Leonardo Latini ha firmato un’ordinanza che riguarda il Lago di Piediluco indicando le seguenti aree: Ara Marina; Centro Urbano; Comunanza; Eco; Sirenetta. La novità, rispetto alle stagioni precedenti, riguarda naturalmente le disposizioni in auge onde evitare la diffusione del contagio da Coronavirus.

Come si legge all’interno del documento: “come misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19, dovranno essere rispettate le disposizioni tecniche e gestionali previste dalla Ordinanza del Presidente della Giunta della Regione Umbria n. 28 del 22 maggio scorso”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il primo cittadino dispone l’idoneità di balneazione anche per il Chico Mendes, oltre il divieto di svolgimento della pesca sportiva nel medesimo lago fino al 30 settembre 2020.    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Sognava di diventare medico". Gli amici e le istituzioni ricordano Maria Chiara. Oggi l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento