Attualità

Un "gioiello" d'epoca va all’asta per salvare la preziosa vita della piccola Hanna

La bambina può essere salvata solo grazie ad un intervento chirurgico molto costoso, l’associazione Lampeggiante blu di Amelia mette in vendita al miglior offerente una rarissima Alfasud del 1981 dei vigili del fuoco

“La vita di una bambina non ha prezzo. La nostra associazione si priva volentieri di questa vettura d’epoca rarissima per poter raggiungere la somma per pagare l’intervento chirurgico che salverà .la vita di Hanna”.

Luigi Altavilla, presidente del Club Lampeggiante blu di Amelia, annuncia la decisione dell’associazione di mettere all’asta al miglior offerente un pezzo unico della collezione dell’organizzazione di volontariato per chiudere la raccolta fondi per la piccola Hanna.

Ha 2 anni e sette mesi e potrà essere salvata solo grazie ad un intervento molto costoso in una clinica privata.

All’asta va un’Alfa Romeo Alfasud 1.2 del 1981 dei vigili del fuoco.

Una vettura apprezzata dagli amatori, che acquisisce un valore collezionistico considerevole se si pensa che fu prodotta per il corpo nazionale dei vigili del fuoco in 200 esemplari. Oggi è l’unica esistente.

L’associazione, che ad Amelia sta allestendo il museo di auto d’epoca delle forze di polizia, ha deciso di adottare lo stesso metodo vincente che ha permesso, lo scorso novembre, di donare un furgone per trasporto disabili per la piccola Lucrezia, che vive ad Attigliano e deve raggiungere ogni giorno la scuola ad Amelia. 

Per partecipare all’asta dedicata ad Hanna è possibile contattare Luigi Altavilla, presidente del Club Lampeggiante blu odv di Amelia sui social o chiamando il 3203667192, via mail a info@lampeggianteblu.it o sul sito www.lampeggianteblu.it.

La raccolta fondi va avanti anche sulla piattaforma Gofund al link https://gofund.me/a479100a.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un "gioiello" d'epoca va all’asta per salvare la preziosa vita della piccola Hanna

TerniToday è in caricamento