rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Attualità

Arvedi-Latini, contatto telefonico: “Attenzione ai lavoratori, alla fabbrica e al territorio”

Il nuovo proprietario dell’acciaieria si confronta con il primo cittadino dopo gli incontri di ieri mattina e la visita in fabbrica

Contatto telefonico tra il cavaliere Giovanni Arvedi e il sindaco Leonardo Latini, dopo l’ufficialità dell’acquisto dell’acciaieria di viale Brin e le visite delle scorse ore da parte della nuova proprietà. “Venerdì - dichiara il sindaco - ho dato il benvenuto in città al cavalier Giovanni Arvedi e ho augurato buon lavoro a lui e a tutto il suo staff. Il cavalier Arvedi mi ha parlato del molto lavoro che ci sarà da fare, di progettualità importanti e di grande attenzione ai lavoratori, alla fabbrica e al territorio, come aveva già anticipato ieri ai sindacati”.

“L’ho trovato molto determinato e fiducioso e, da parte mia, ho confermato piena disponibilità al confronto, che peraltro era già stato avviato informalmente da tempo, come amministrazione su tutti i temi di comune interesse a cominciare da quelli riguardanti l’ambiente e lo sviluppo occupazionale. Per questo il cavalier Arvedi, che ringrazio per la sua disponibilità, mi ha confermato che nei prossimi giorni saremo in grado di organizzare un incontro più approfondito di livello istituzionale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arvedi-Latini, contatto telefonico: “Attenzione ai lavoratori, alla fabbrica e al territorio”

TerniToday è in caricamento