Sabato, 23 Ottobre 2021
Attualità

Lavori in era Covid, a Terni riparte pure l'operazione 'via Urbinati'

E' stata data indicazione alla ditta di anticipare i lavori per la sistemazione della rotatoria tra via Vitalone, via VIII marzo, per consentire nei tempi più rapidi una maggiore fluidità del traffico

Sono ripresi i lavori in alcuni cantieri cittadini, a cominciare da quello di via Urbinati, mentre per altri si stanno verificando i piani di sicurezza. Lo rende noto l'assessore ai lavori pubblici Benedetta Salvati, che continua a verificare tutte le diverse situazioni con i tecnici, i direttori dei lavori e i responsabili dei cantieri. 
Per quel che riguarda il cantiere per la realizzazione della bretella di via Urbinati, tra la zona dell'ospedale e lo Staino, è stata data indicazione alla ditta di anticipare i lavori per la sistemazione della rotatoria tra via Vitalone, via VIII marzo, per consentire nei tempi più rapidi una maggiore fluidità del traffico in uno snodo importante della viabilità cittadina. 
Sono in corso anche gli interventi per le nuove pavimentazioni dei marciapiedi di via Primo Maggio, verso piazza San Giovanni Decollato. In questo caso l'intervento rientra in quelli più ampi che hanno consentito il rifacimento del manto stradale e della segnaletica orizzonatale su tutta via Primo Maggio e sull'asse via Beccaria, via Mancini, via della Biblioteca.

Stanno inoltre per ripartire i cantieri per la messa in sicurezza sismica delle scuole, che erano stati interrotti a causa dell'emergenza Covid. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori in era Covid, a Terni riparte pure l'operazione 'via Urbinati'

TerniToday è in caricamento