Attualità

Lavoro a Terni, tornano i tirocini extracurriculari: un’importante opportunità per l’occupazione

Sono riattivati dalla Regione Umbria a partire dal 25 maggio. Le linee guida previste per i soggetti ospitanti per i quali non sussistano restrizioni all’esercizio dell’attività derivanti dalle disposizioni governative

Saranno riattivati ufficialmente il prossimo lunedì 25 maggio, in tutta la regione dell’Umbria. Tornano i tirocini extracurriculari seguendo le nuove disposizioni anticontagio. Possibile dunque riprendere lo svolgimento di quelli sospesi durante il blocco delle attività ed attivarne di nuovi.

A seguito delle disposizioni in auge il soggetto promotore dovrà farsi carico di verificare alcuni requisiti predominanti, prima di procedere all’attivazione. In primo luogo verificare che non vi siano restrizioni all’esercizio dell’attività o alla mobilità. Secondariamente la presenza delle condizioni che assicurino adeguati livelli di protezione, per lo svolgimento delle attività, come ad esempio l’uso dei dispositivi di protezione individuale e mantenimento della distanza di sicurezza.

Modalità di svolgimento

E’ consentita l’adozione dello svolgimento del tirocinio con modalità mista ovvero parte a distanza e restante in presenza. La finalità è duplice ossia consentire una migliore qualità del tutoraggio aziendale e il contemporaneo rispetto delle misure di distanziamento. La modalità “a distanza” deve essere preferibile, limitando il tempo di presenza allo stretto necessario a garantire la qualità del tutoraggio.

MAGGIORI INFORMAZIONI SUI TIROCINI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro a Terni, tornano i tirocini extracurriculari: un’importante opportunità per l’occupazione

TerniToday è in caricamento