Lavoro a Terni, arrivano i tirocini per accrescere competenze e formazione: “Formati e avviati al lavoro”

Il progetto riparte per la seconda annualità ed è stato attivato grazie al supporto della Caritas e dell’associazione di volontariato San Martino

Dieci tirocini formativi rivolti a inoccupati e disoccupati, dalla durata di tre mesi, con orario di 40 ore settimanali. “Formati e avviati al lavoro” riparte per la seconda annualità grazie al supporto della Caritas e dell’associazione di volontariato San Martino. Tale progetto nasce dalla convinzione che per contrastare il rischio di povertà ed esclusione sociale, aggravato dal particolare momento di crisi economica e sociale, sia necessario ripartire dal lavoro degno, non sfruttato e degradato ragionevolmente retribuito e stabile. Il progetto mira ad accompagnare verso un percorso di autonomia e nel segno della carità fraterna.

“E’ una risposta alle tante persone che si rivolgono ai nostri servizi – afferma il direttore della Caritas diocesana Ideale Piantoni - che sono disoccupati e spesso sfiduciati nella possibilità di poter trovare un'occupazione. Crediamo che la formazione professionale, intesa come strumento che possa fornire delle competenze e abilità in settori dove vi è una reale necessità, sia la strada maestra per dare un'opportunità di lavoro a persone che si trovano in difficoltà”

I dettagli del progetto

Il progetto prevede, dopo la selezione dei candidati che sarà realizzata dal Centro di Ascolto della Caritas-San Martino e GiGroup realtà multinazionale con agenzie di collocamento al lavoro in Italia e all’estero, un’attività di orientamento specialistico e formativo e tutoring per la ricerca attiva del lavoro e per facilitare l'inserimento o il re-inserimento lavorativo di persone inoccupate, disoccupate, la redazione di un curriculum aggiornato e ben definito, una lettera di presentazione alle aziende.

 Potranno candidarsi tutte le persone maggiorenni e disoccupate, motivate e con esperienze pregresse, domiciliate nella Diocesi di Temi- Narni-Amelia, inviando la domanda entro le ore 23 del 30 giugno 2020, all'indirizzo email:  formatiavviatiallavoro2@gmail.com allegando un curriculum vitae europeo aggiornato; carta d'identità e tessera sanitaria in corso di validità; permesso di soggiorno e indicando nell’oggetto della mail: “Candidatura spontanea progetto Formati e avviati al lavoro”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Non paga la dose di cocaina al pusher ed è costretto a cedergli i suoi valori personali. La polizia intrappola un 25enne di Orvieto

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

Torna su
TerniToday è in caricamento