Terni scala la classifica di Legambiente, al top per le aree verdi ma è allarme polveri sottili

L’indagine Ecosistema urbano, pubblicata sul Sole 24 ore, è stata confezionata per monitorare le prestazioni dei capoluoghi basandosi su cinque parametri: aria, acqua, rifiuti, mobilità e ambiente

Tredici posizioni guadagnate rispetto allo scorso anno. L’indagine Ecosistema urbano di Legambiente permette di analizzare le prestazioni dei capoluoghi della penisola basandosi su cinque parametri: aria, acqua, rifiuti, mobilità e ambiente. Rispetto al 2018 Terni passa dal 47° al 34° posto complessivo in una classifica che vede trionfare Trento davanti a Mantova e Bolzano, con un punteggio di 58,01.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

‘Up’ and ‘down’ della città dell’acciaio

La città di Terni guadagna le migliori posizioni assolute - è al quinto posto - per le aree verdi pro capite (150,4 metri quadrati per ogni cittadino). Inoltre è premiata per le isole pedonali, 11° posto con 0,87 metri quadrati per cittadino; efficienza nella depurazione delle acque, 12° posto con l’89%; raccolta differenziata, 16° posto, con il 73,60%; contenimento dei consumi idrici, 17° posto con 124 litri al giorno pro capite e contenimento della produzione di rifiuti, 21° posto. Bene anche nel numero complessivo di alberi, 28° posto con 20 alberi per abitante e per l’energia solare da edifici pubblici, 30° posto. Le note dolenti riguardano la concentrazione di PM10, le polveri sottili, per le quali Terni è al 79° posto su 104 capoluoghi; dispersione idrica (74° posto con una dispersione tra acqua immessa e acqua distribuita del 44,5%); presenza di automobili (66 auto per cento abitanti), 67° posto; trasporto pubblico, settore nel quale il rapporto tra passeggeri e abitanti colloca Terni al 58° posto e per le infrastrutture per la ciclabilità (56° posto). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento