rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Attualità

I ternani bussano alla porta della dea bendata: boom di biglietti venduti per la Lotteria Italia

L’incremento a livello regionale è quasi del dieci percento. A Terni un aumento dell’8,6% rispetto allo scorso anno

Crescono le vendite della Lotteria Italia 2023 in Umbria dove, riporta agipronews, sono stati staccati 132.040 biglietti, il 9,9 % in più rispetto allo scorso anno. La provincia di Perugia rimane davanti nella classifica delle vendite, con 70.980 tagliandi venduti (+11,1%). Tuttavia è considerevole anche la crescita a Terni dove si tocca quota 61.060 per un aumento dell’8,6%. 

Un dato che conferma il legame degli italiani con questo gioco così tradizionale a cui l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha accomunato, da alcuni anni, il progetto "Disegniamo la fortuna", un concorso dedicato agli artisti con disabilità che hanno realizzato le 12 opere rappresentate sui biglietti della Lotteria Italia. A livello nazionale sono oltre 6,7 milioni i biglietti venduti, un dato in crescita dell’11% rispetto allo scorso anno, quando furono staccati circa 6 milioni di tagliandi.  Come ogni anno l’estrazione finale dei premi di prima categoria sarà il 6 Gennaio, durante la puntata speciale della trasmissione Affari Tuoi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ternani bussano alla porta della dea bendata: boom di biglietti venduti per la Lotteria Italia

TerniToday è in caricamento