Parco Rosselli, una luce in fondo al tunnel per il polmone verde cittadino

L’assessore all'ambiente Benedetta Salvati: “Abbiamo presentato il piano di caratterizzazione alla Regione, aspettiamo delle novità positive”

Una luce in fondo ad un tunnel ormai perdurante dal marzo 2015. L’assessore Benedetta Salvati sta lavorando alacremente con i propri uffici tecnici per rimettere in moto la macchina operativa relativa al Parco Rosselli: “E’ stato presentato un piano di caratterizzazione alla Regione – sottolinea - Aspettiamo a brevissimo novità soprattutto da un punto di vista delle risorse necessarie per intervenire. Oltre all’alberatura pericolante si sono infiltrate delle scorie dannose per il terreno e gli alberi presenti. E’ dunque necessario un procedimento di bonifica piuttosto importante”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La situazione al momento

Il Parco Rosselli al momento si presenta in uno stato di evidente abbandono. Dalla chiusura già citata non ci sono state più novità significative. Inoltre, in alcune zone è possibile notare rifiuti di ogni genere. La recinzione in parte è stata divelta ed è dunque possibile entrarvi in modo indisturbato, all’altezza del torrente Serra. I residenti da tempo denunciano questa situazione di degrado anche perchè, soprattutto durante la notte, essendo incustodito può essere utilizzato anche per bivacco o altre tipologie di incursioni. Insomma novità a breve che potrebbero restituire un polmone verde alla città dopo gli interventi iniziati a Le Grazie

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento