Parco Rosselli, una luce in fondo al tunnel per il polmone verde cittadino

L’assessore all'ambiente Benedetta Salvati: “Abbiamo presentato il piano di caratterizzazione alla Regione, aspettiamo delle novità positive”

Una luce in fondo ad un tunnel ormai perdurante dal marzo 2015. L’assessore Benedetta Salvati sta lavorando alacremente con i propri uffici tecnici per rimettere in moto la macchina operativa relativa al Parco Rosselli: “E’ stato presentato un piano di caratterizzazione alla Regione – sottolinea - Aspettiamo a brevissimo novità soprattutto da un punto di vista delle risorse necessarie per intervenire. Oltre all’alberatura pericolante si sono infiltrate delle scorie dannose per il terreno e gli alberi presenti. E’ dunque necessario un procedimento di bonifica piuttosto importante”.

La situazione al momento

Il Parco Rosselli al momento si presenta in uno stato di evidente abbandono. Dalla chiusura già citata non ci sono state più novità significative. Inoltre, in alcune zone è possibile notare rifiuti di ogni genere. La recinzione in parte è stata divelta ed è dunque possibile entrarvi in modo indisturbato, all’altezza del torrente Serra. I residenti da tempo denunciano questa situazione di degrado anche perchè, soprattutto durante la notte, essendo incustodito può essere utilizzato anche per bivacco o altre tipologie di incursioni. Insomma novità a breve che potrebbero restituire un polmone verde alla città dopo gli interventi iniziati a Le Grazie

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

  • FOTO | Controlli a tappeto fra Terni e Narni. Posti di blocco al confine con la città

Torna su
TerniToday è in caricamento