Luigi Di Maio in visita al mercatino del Foro Boario, siparietto con l’assessore Melasecche

Il Ministro degli esteri si è intrattenuto con gli ambulanti ed i clienti del mercato tradizionale del mercoledì

Visita mattutina del Ministro agli affari esteri Luigi Di Maio al mercatino del Foro Boario. Un luogo diventato molto frequentato in quest'ultimo periodo, dai politici di ogni schieramento, in vista delle prossime consultazioni regionali del 27 ottobre. Siparietto iniziale con il sindaco Leonardo Latini e l’assessore ai lavori pubblici Enrico Melasecche che si trovavano proprio all’esterno della location. Un breve scambio di battute prima di proseguire la visita tra selfie, saluti e brevi colloqui.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da sottolineare che il ministro si è intrattenuto qualche minuto con una piccola delegazione di operatori del Foro, i quali hanno spiegato le loro ragioni in merito alla vicenda ricollegata al ‘PalaTerni’ che sorgerà proprio in quella zona. Con Luigi Di Maio anche il vice ministro alle infrastrutture Giancarlo Cancelleri, il capogruppo M5S alla camera Francesco D’Uva, il consigliere regionale Andrea Liberati ed i candidati alle prossime consultazioni regionali Serenella Bartolomei, Angelica Trenta e Thomas De Luca. La visita alla città proseguirà anche nel pomeriggio per poi concludersi con l'appuntamento all'Hotel Garden previsto per la serata odierna. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento