rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Attualità

Terni dice addio a Celestino Tasso, “colonna” della Cisl: “Uomo esperto, arguto e paziente”

L’annuncio del fratello Giampiero sui social: “Il suo cuore non ha retto dopo tanti giorni di rianimazione in ospedale”

Terni dice addio a Celestino Tasso, “colonna” della Cisl e per anni alla guida dei metalmeccanici, ha vissuto le stagioni più dure in Ast. A dare l’annuncio della morte il fratello Giampiero in un post su Facebook: “Ci sono parole che non avrei mai voluto scrivere per il dolore che creano. Questa mattina mio fratello Cile ci ha lasciati, non ha retto il suo cuore dopo tanti giorni di rianimazione in ospedale. Ha raggiunto mamma, papà e Angelo, l’altro fratello che io non ho mai conosciuto. Non sappiamo ancora quando ci saranno i funerali, ma sarà mia premura avvisarvi. Una preghiera per lui, perché possa riposare in pace”.

Conosciuto e stimato in città, lo scorso luglio era stato eletto alla guida dei pensionati della Cisl.

Così lo ricorda Andrea Giuli, già vicesindaco di Terni e per anni cronista del Giornale dell’Umbria: “All’alba del penultimo giorno del corrente anno se n’è andato un amico che non vedevo ormai da qualche tempo, ma di cui conservo un bel ricordo. Una notizia tristissima e per me improvvisa. Celestino Tasso è stato un sindacalista sui generis, indimenticabili e frequenti le nostre chiacchierate e le discettazioni più gustose ai tempi entusiasmanti e avventurosi (quasi 20 anni) del Giornale dell’Umbria, soprattutto quando lui era il segretario dei metalmeccanici cislini di Terni.

La mia frenesia curiosa e un po’ impertinente di cronista politico-sindacale trovava spesso in Celestino e nei suoi paciosi occhi azzurri le sue risposte. Fu uomo esperto e bonario, arguto e paziente. Mi dispiace veramente tanto. Un abbraccio alla sua famiglia e agli amici della Cisl Umbria”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni dice addio a Celestino Tasso, “colonna” della Cisl: “Uomo esperto, arguto e paziente”

TerniToday è in caricamento