Malore per il vescovo di Terni, padre Giuseppe Piemontese ricoverato in cardiologia

Il malore nelle prime ore di questa mattina poi il trasferimento al Santa Maria, il bollettino: è vigile e sta affrontando con serenità la situazione

Il vescovo di Terni, padre Giuseppe Piemontese, è ricoverato presso il reparto di cardiologia dell’azienda ospedaliera Santa Maria.

“A seguito di un malore avvertito nella prime ore della mattinata del 29 giugno – spiega una nota diffusa dalla diocesi - il vescovo Giuseppe Piemontese è stato trasportato all’ospedale Santa Maria di Terni, dove si trova attualmente ricoverato presso il reparto di cardiologia - unità coronarica, per essere sottoposto alle cure del caso”.

Il primo bollettino parla di condizioni di salute “buone”. “Il vescovo è vigile e sta affrontando con serenità la situazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Coronavirus, la regione Umbria rivede la zona ‘gialla’. A Terni crolla il dato degli attuali positivi: oltre centoventi guarigioni

Torna su
TerniToday è in caricamento