rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Attualità

Terni, asta di beneficenza a supporto della Neuropsichiatria Infantile: “Una bella festa di unione cittadina per una buona causa”

La conferenza stampa di presentazione di Incastri è stata annunciata per la tarda mattinata di venerdì 1 marzo in sala consiliare

Una manifestazione di beneficenza, denominata ‘Incastri’ a sostegno della struttura complessa di Neuropsichiatria Infantile. Sabato 2 marzo (ore 16) si svolgerà un’asta presso il basamento della Torre del 1200, in via della Biblioteca 4. Centotrenta artisti ed altrettante tessere, enti pubblici, aziende e privati cittadini. Tutto e tutti insieme per comporre un puzzle molto ma molto più grande che è la vita. Tre tessere saranno battute all’asta anche per il Progetto Flavia UGDH con il sostegno dell'Associazione Bruna Vecchietti ODV.

Una preview di trentuno lavori è stato esposto all’ingresso del Museo Diocesano mentre un album fotografico è tutt’ora visibile nel profilo facebook ‘Simona Zoo’ alla voce Incastri. Schede per la battitura d’asta, un catalogo elettronico, un piccolo rinfresco nel basamento della Torre del 1200, riaperta un anno fa, dopo 100 anni, nel cuore di Terni. Ad organizzare l’iniziativa ‘Lo zoo di Simona’ in collaborazione con l’Associazione Cavour Art: “Vi aspettiamo e vorremmo fosse un evento non solo per artisti o artistoidi (come succede quasi sempre a Terni) ma fosse veramente una bella festa di unione cittadina per una buona causa”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, asta di beneficenza a supporto della Neuropsichiatria Infantile: “Una bella festa di unione cittadina per una buona causa”

TerniToday è in caricamento