rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Attualità

Eventi a Terni, quarantamila persone alle iniziative natalizie: “Record per ricettività e ristorazione. Buoni segnali dal commercio”

Gli assessori Stefano Fatale e Maurizio Cecconelli: “Visti i risultati pensiamo sia giusto impegnarci ancora di più, a cominciare dall’imminente San Valentino”

Una serie di iniziative hanno caratterizzato le festività Natalizie. Dal pomeriggio dell’Immacolata fino al weekend scorso, sono stati calcolati quasi cento eventi, svoltisi a Terni e nel comprensorio. Al concerto di Capodanno circa 4000 spettatori hanno assistito al concerto delle Vibrazioni. Per il Presepe Vivente al parco 'Le Grazie' altrettante presenze, nei cinque appuntamenti calendarizzati. Oltre 6 mila visitatori per l’iniziativa TernInPresepe. Naturalmente spiccano i 26400 accessi della mostra ‘Dramma e Passione’ organizzata dalla Fondazione Carit a partire dal mese di Ottobre, con ottimi riscontri  anche nel corso delle festività.  

Andando dunque a computare tutti gli eventi: "Si stima che più di quarantamila persone abbiano partecipato o assistito alle manifestazioni. Da questa grande animazione e partecipazione popolare, da questo straordinario interesse, sono derivati i numeri record di presenze nella ricettività e nella ristorazione cittadina e anche un buon andamento del commercio in centro” ha affermato l'assessore al commercio e agli eventi Stefano Fatale.

L’assessore alla cultura Maurizio Cecconelli ha aggiunto: “Questo era il nostro obiettivo principale, insieme a quello di risvegliare la voglia di stare insieme dei ternani soprattutto dopo la grande crisi della pandemia, anche attraverso l'impegno di tante associazioni protagoniste degli eventi e che ringraziamo per l'impegno e l'originalità delle proposte. Visti i risultati – ha sottolineato Cecconelli - pensiamo sia giusto impegnarci ancora di più, a cominciare dall’imminente San Valentino e siamo più che mai convinti che la vocazione di Terni come città e territorio capaci di attrarre con gli eventi, la cultura, lo sport e lo spettacolo sia un elemento fondamentale sul quale puntare per lo sviluppo futuro, grazie anche alle infrastrutture sulle quali la nostra amministrazione sta lavorando da tempo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eventi a Terni, quarantamila persone alle iniziative natalizie: “Record per ricettività e ristorazione. Buoni segnali dal commercio”

TerniToday è in caricamento