Marmore, due iniziative per valorizzare il paese, oltre alla celebre cascata.

La pro loco di Marmore coinvolge la piccola comunità che vive all'ombra delle cascate, per ritrovare una visibilità e rivitalizzare le risorse del territorio.

La pro loco di Marmore mette in campo due proposte da affidare alla comunità per valorizzare e promuovere il borgo che dà il nome alla più celebre cascata. 

Il primo si chiama "Balconi e giardini fioriti e illuminati - coloriamo di fiori il nostro paese", ed è una iniziativa che è giunta alla sua quinta edizione. L'obiettivo è quello di costruire una cornice gradevole e colorata per rivitalizzare l'immagine del paese, promuoverne il paesaggio, le attività culturali, i suoi tesori anche enogastronomici e la vocazione turistica del territorio.

Il secondo evento, alla sua prima edizione, si chiama “Ti invito nel mio orto: il concorso che premia la nostra tradizione ortofrutticola”. Una ricognizione di tutti gli orti privati, condivisi, domestici, organizzati, sostenibili, colorati e sorprendentemente divertenti presenti a Marmore e documentati fotograficamente, con sopralluoghi e interviste. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • La storia | "I miei inquilini sono morosi da mesi. Sto pagando tutto io". Lo sfogo di una cittadina di Terni

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Inizia il week-end "arancione". Ecco cosa si potrà fare e cosa no

Torna su
TerniToday è in caricamento