Martina Nasoni annuncia la sua biografia: “Tra queste pagine troverete il mio cuore”. Una grande e dolorosa storia

La giovane vincitrice del Grande Fratello: “Sono nata con un cuore matto”. Il testo uscirà il prossimo 29 settembre

foto tratta da instagram

“Sono nata con un cuore matto, tra queste pagine troverete il mio cuore”. Un breve post su instagram ed in allegato la foto della copertina. Il prossimo 29 settembre uscirà “Questo cuore batte per tutte e due” a firma Martina Nasoni. La vincitrice del Grande Fratello lo ha annunciato sui propri canali social, riscuotendo una valanga di consensi. Oltre 10 mila likes e più di 400 commenti con un engagement davvero notevole.

Il libro di Martina Nasoni

Al momento Martina ha deciso di non rivelare molto della sua produzione. Oltre al titolo del testo e la data di uscita ha aggiunto che sarà a cura delle Piemme Edizioni. Ha collaborato il giornalista-autore tv Gabriele Pariglia il quale ha specificato, sempre su instagram, alcuni dettagli: “Da mesi lavoriamo in silenzio e questo è solo l’inizio di un lungo e ampio progetto, per una ragazza che merita come la sua grande e dolorosa storia. Il nostro sarà un lungo viaggio – ha affermato Pariglia - con la tua storia ed il tuo cuore matto. Parlando di te, raccontando di te e di quel sogno che si chiama famiglia”.

Come è noto il cantante Irama si era ispirato al passato di Martina Nasoni scrivendo la canzone: “La ragazza dal cuore di latta”. Successivamente la ragazza si era fatta conoscere ed apprezzare partecipando (e trionfando) all’ultima edizione del Grande Fratello. Da segnalare infine che il backstage è stato affidato al fotografo Carmine Arricchiello.

bb2f7946-2b0e-40de-b367-4f3820cb6a23-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Coronavirus, la regione Umbria rivede la zona ‘gialla’. A Terni crolla il dato degli attuali positivi: oltre centoventi guarigioni

Torna su
TerniToday è in caricamento