Mercatino del mercoledì a Terni. L’attesa ripartenza ed una mattinata anomala per clienti ed operatori

Quindici operatori del settore alimentare hanno esposto i propri prodotti rispetto alle trentatré postazioni previste

La riapertura del mercatino del Foro Boario

Una riapertura attesa quella del mercatino del mercoledì, piccolo ed ulteriore step all’interno della cosiddetta Fase Due a Terni. Sono stati quindici gli operatori del settore alimentare i quali hanno esposto i propri prodotti, rispetto alle trentatré postazioni previste. Distanziamento sociale tra i clienti, gel e guanti a disposizione oltre che nastro separatore. Insomma tutte le precauzioni necessarie per poter tornare a svolgere la propria attività. Di persone complessivamente non ne sono arrivate molte, dopo un’apertura appena incoraggiante. L’importante era tornare a lavorare anche se, la speranza, e che si possa fare molto meglio in termini di presenze. Dal prossimo 3 giugno il mercatino si sposterà al Foro Boario in previsione dell’apertura del cantiere del nuovo palazzetto dello sport.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Sognava di diventare medico". Gli amici e le istituzioni ricordano Maria Chiara. Oggi l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento