rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Attualità

Mercatino del mercoledì a Terni. L’attesa ripartenza ed una mattinata anomala per clienti ed operatori

Quindici operatori del settore alimentare hanno esposto i propri prodotti rispetto alle trentatré postazioni previste

Una riapertura attesa quella del mercatino del mercoledì, piccolo ed ulteriore step all’interno della cosiddetta Fase Due a Terni. Sono stati quindici gli operatori del settore alimentare i quali hanno esposto i propri prodotti, rispetto alle trentatré postazioni previste. Distanziamento sociale tra i clienti, gel e guanti a disposizione oltre che nastro separatore. Insomma tutte le precauzioni necessarie per poter tornare a svolgere la propria attività. Di persone complessivamente non ne sono arrivate molte, dopo un’apertura appena incoraggiante. L’importante era tornare a lavorare anche se, la speranza, e che si possa fare molto meglio in termini di presenze. Dal prossimo 3 giugno il mercatino si sposterà al Foro Boario in previsione dell’apertura del cantiere del nuovo palazzetto dello sport.  

Mercatino di Terni Foro Boario

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercatino del mercoledì a Terni. L’attesa ripartenza ed una mattinata anomala per clienti ed operatori

TerniToday è in caricamento