Mercatino del mercoledì 'salvo', il Comune asfalterà l'area dello Staino

Dietrofront di Palazzo Spada dopo l'incontro con gli ambulanti, da mercoledì prossimo mercato 'ridotto' poi tra 30-60 giorni nuovo asfalto

Alla fine il mercatino del mercoledì è salvo: il Comune ha garantito l’asfaltatura a spese proprie e si utilizzerà anche il parcheggio. L’accordo è stato firmato oggi in un incontro a palazzo Spada tra il Comune, per il quale c’erano il vice sindaco Giuli e l’assessore al Commercio Fatale, e le associazioni degli ambulanti: Anva Confesercenti, Ana, Fiva Confcommercio, Goia Ugl, Cna e Confartigianato: “Per il momento – hanno detto soddisfatti gli operatori economici - riprenderemo sull’area che aveva stabilito il Comune, poi dall’esecuzione dell’asfaltatura ci sarà la graduatoria regolare e riprenderemo il posto in un modo più ‘raccolto’. Per l’asfaltatura l’assessore si è dato tra i 30 e i 60 giorni perché i tempi tecnici sono questi. Noi associazioni ci facciamo carico della sicurezza nel periodo Covid-19 per i parcheggi, la sorveglianza e le misure di distanziamento. Diciamo che è stato un passo decisivo – la puntualizzazione – e speriamo che questo periodo finisca presto perché come ho sempre detto in situazioni del genere c’è bisogno del buon senso da parte di tutti. Bisogna capirci uno con l’altro. Mercoledì si riprende in condizioni disagiate, faremo qualche sacrificio ed esporremo meno merce per i prossimi 2-3 mercati”. “Lo Staino – commenta Fatale – sarà messo nelle condizioni di essere più fruibile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Giovane donna dorme sotto la fermata dell’autobus, scatta la gara di solidarietà nel quartiere

  • Coronavirus, la regione Umbria rivede la zona ‘gialla’. A Terni crolla il dato degli attuali positivi: oltre centoventi guarigioni

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Sposta le transenne e finisce con l’auto nel cemento fresco, il sindaco: chieda scusa a tutti i cittadini

Torna su
TerniToday è in caricamento