Martedì, 3 Agosto 2021
Attualità

Mercatino del mercoledì 'salvo', il Comune asfalterà l'area dello Staino

Dietrofront di Palazzo Spada dopo l'incontro con gli ambulanti, da mercoledì prossimo mercato 'ridotto' poi tra 30-60 giorni nuovo asfalto

Alla fine il mercatino del mercoledì è salvo: il Comune ha garantito l’asfaltatura a spese proprie e si utilizzerà anche il parcheggio. L’accordo è stato firmato oggi in un incontro a palazzo Spada tra il Comune, per il quale c’erano il vice sindaco Giuli e l’assessore al Commercio Fatale, e le associazioni degli ambulanti: Anva Confesercenti, Ana, Fiva Confcommercio, Goia Ugl, Cna e Confartigianato: “Per il momento – hanno detto soddisfatti gli operatori economici - riprenderemo sull’area che aveva stabilito il Comune, poi dall’esecuzione dell’asfaltatura ci sarà la graduatoria regolare e riprenderemo il posto in un modo più ‘raccolto’. Per l’asfaltatura l’assessore si è dato tra i 30 e i 60 giorni perché i tempi tecnici sono questi. Noi associazioni ci facciamo carico della sicurezza nel periodo Covid-19 per i parcheggi, la sorveglianza e le misure di distanziamento. Diciamo che è stato un passo decisivo – la puntualizzazione – e speriamo che questo periodo finisca presto perché come ho sempre detto in situazioni del genere c’è bisogno del buon senso da parte di tutti. Bisogna capirci uno con l’altro. Mercoledì si riprende in condizioni disagiate, faremo qualche sacrificio ed esporremo meno merce per i prossimi 2-3 mercati”. “Lo Staino – commenta Fatale – sarà messo nelle condizioni di essere più fruibile”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercatino del mercoledì 'salvo', il Comune asfalterà l'area dello Staino

TerniToday è in caricamento