rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Attualità

Narni, lo spettacolo ‘Changes! Le mille anime della rock revolution’: “Una scaletta musicale che attraversa un ventennio indimenticabile”

Un evento a cura del collettivo ‘Musica Teatro 1971’ che torna ad esibirsi davanti al suo pubblico. Appuntamento venerdì 5 aprile al teatro Manini di Narni

Lo spettacolo Changes! Le mille anime della rock revolution è in programma venerdì 5 aprile, al teatro Manini di Narni (ore 21.30). Un evento a cura del collettivo ‘Musica Teatro 1971’ che torna ad esibirsi davanti al suo pubblico. Dopo il successo dello scorso anno dello spettacolo ‘1971 The rock opera’, applaudito da circa 1.500 persone nelle varie repliche in giro per l’Umbria, è ora la volta del capitolo successivo: ‘Changes’ racconta la rivoluzione musicale che animò le scene dalla fine degli anni 70 ai primi anni 80.

Saranno suonati i pezzi più noti di quegli anni, dando voce ad un filo narrativo con cui l'attore Stefano de Majo accompagnerà il pubblico in un viaggio appassionante, insieme ad una rappresentazione visual /graphic novel creata intorno alla storia. Al centro i dieci musicisti ternani: Emanuele Cordeschi voce; Alberto Cipolla voce; Andrea Dominici voce; Andrea Guerini voce; Tonino Cuzzucoli voce; Michele Cricco chitarra; Claudio Baccani chitarra; Paolo Scappiti basso; Gianpaolo Ionni tastiere e Mirko Brizzi batteria

Una scaletta musicale che attraversa un ventennio indimenticabile, in cui la musica era parte integrante di vari movimenti culturali che cercavano di cambiare il mondo. La regia è curata da Grazia Morace mentre la produzione e coordinamento sono affidati a Paolo Scappiti ed all’associazione culturale Musicateatro 1971. I biglietti possono essere prenotati al 346-5905260. Inoltre sono acquistabili in prevendita da New Sinfony, La Bicicletta ed online sulla piattaforma Eventbrite.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Narni, lo spettacolo ‘Changes! Le mille anime della rock revolution’: “Una scaletta musicale che attraversa un ventennio indimenticabile”

TerniToday è in caricamento