rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Attualità

Mondiali di Tiro con l’arco: “Iniziativa importante dal punto di vista sportivo e turistico”. Date e location

La competizione iridata, specialità 3D, è stata presentata nel corso della mattinata di oggi, lunedì 4 luglio a Palazzo Donini

Tre location designate per una competizione iridata dal grande fascino. Dal 4 al 10 settembre a Carsulae, Terni e Stroncone si svolgerà il campionato mondiale di Tiro con l’arco, specialità 3D, con la partecipazione di trecentoventi arcieri.  Sono attese delegazioni provenienti da Argentina, Austria, Belgio, Bulgaria, Canada, Cile, Costa d’Avorio, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Gran Bretagna, Germania, Irlanda, Israele, Lettonia, Messico, Norvegia, Polonia, Repubblica Ceca, San Marino, Serbia, Slovenia, Spagna, Serbia, Sud America, Svezia, Ungheria, Uruguay e USA.

Gli atleti si cimenteranno in una disciplina in cui l’Italia occupa, a livello internazionale, un posto di primo piano. Per l’occasione dell’evento agonistico, che ha il contributo della Fondazione Cassa di risparmio di Terni e Narni, è stata realizzata anche una mascotte rossoverde. L’iniziativa, importante dal punto di vista sportivo e turistico (le strutture ricettive del territorio ternano hanno già registrato per i primi dieci giorni di settembre il tutto esaurito), è stata presentata a palazzo Donini di Perugia sede della Giunta regionale. Hanno partecipato alla conferenza stampa Donatella Tesei, presidente della Regione Umbria, l’assessore regionale Enrico Melasecche, il vicesindaco di Terni Benedetta Salvati, il sindaco di Stroncone Giuseppe Malvetani, il presidente arcieri città di Terni Stefano Tombesi, il presidente del Coni Umbria Domenico Ignozza, il presidente nazionale della Fitarco, Federazione italiana tiro con l’arco, Mario Scarzella, la direttrice dell’area archeologica di Carsulae Silvia Casciarri.

E proprio quest’ultima si è soffermata sulla valorizzazione di un sito, rientrante tra quelli della Direzione regionale musei dell’Umbria, che ogni anno attrae un considerevole flusso di visitatori e si appresta ad inaugurare lo scavo e il restauro dell’anfiteatro romano reso finalmente fruibile con un concerto di Angelo Branduardi (domenica 28 agosto, alle ore 21). Intanto sono stati andati a ruba i biglietti per l’esibizione del pianista e compositore Ludovico Einaudi in programma domenica 31 luglio, alle ore 18.

   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondiali di Tiro con l’arco: “Iniziativa importante dal punto di vista sportivo e turistico”. Date e location

TerniToday è in caricamento