Alla conquista della Conca, il Monopoli ternano compie un anno

L’ideatore Giulio Cugini: “Venduti circa 800 pezzi, a comprarlo sono soprattutto i più grandi, i veri nostalgici della città”. Ecco come si gioca | VIDEO

Giulio Cugini e il suo gioco

La versione classica del gioco di Monopoli la conosciamo tutti. Ma cosa succede se nel tabellone, al posto delle società idriche ed elettriche, troviamo la cascata delle Marmore o la centrale di Galleto, oppure ancora se invece del carcere c’è Sabbione?

A questo ci ha pensato Giulio Cugini, ternano d’adozione, 27 anni compiuti e un lavoro come grafico pubblicitario. È lui ad aver realizzato il gioco versione ternana del “Terni & dintorni, alla conquista della Conca” che proprio in questi giorni festeggia il suo primo compleanno.

“Devo essere sincero, all’inizio ci credevo ma non tanto – racconta Giulio – ho capito che poteva avere un seguito reale dopo aver pubblicato su Facebook l’anteprima del progetto: ricevette talmente tante condivisioni e apprezzamenti che decisi di realizzarlo veramente”.

Da quel giorno il gioco è andato in ristampa tre volte, ed attualmente è di nuovo terminato: “In un anno ho venduto circa 800 pezzi. A comprarlo sono soprattutto i più grandi, la clientela media si aggira intorno ai 40-50 anni. Sono loro i più nostalgici della città, quelli che sentono di più l’amore verso Terni”.

Ecco come si gioca:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Completamente personalizzato, dal nome delle vie alle banconote dei soldi fino alle regole del gioco che sono scritte in dialetto ternano, lo scopo del gioco è diventare il più ricco della conca e mandare in bancarotta gli altri. Ma c’è dell’altro: “Mi piacerebbe che scherzando e giocando con gli amici si potesse riscoprire Terni – spiega Giulio Cugini – la sua storia, i suoi dialetti, i suoi luoghi. C’è sempre la tendenza a criticare la propria città, credo faccia bene riscoprirla e invertire questa tendenza”.

Il gioco si sta già diffondendo in altre città: dal 10 dicembre, oltre che tornare in vendita al Cospea di Terni, nasce anche la versione del monopoli di Rieti e quella del monopoli di Perugia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Pensavo di fare una cosa divertente che mi avrebbe permesso di andarci a paro con le spese – conclude l’ideatore – non mi sarei mai immaginato che potesse diventare un vero e proprio lavoro. Mi hanno già commissionato il gioco per Avezzano, ma sto iniziando a progettarlo anche per Londra e per l’America”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento