rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Attualità

Morte David Sassoli, l’impegno per l’acciaio e l’ultima visita a Terni

Era il 24 aprile 2019 quando l’allora vicepresidente del Parlamento Europeo si recò negli stabilimenti dell’acciaieria: sullo sfondo c’era la questione Indonesia. Il ricordo delle segreterie territoriali

Era il 24 aprile 2019 quando David Sassoli visitò Terni per l’ultima volta. La scomparsa del presidente del Parlamento Europeo, avvenuta nella notte tra lunedì e martedì, riporta alla mente di istituzioni e operai quella visita. Sassoli si spese molto a Terni, attraverso diversi interventi, in particolare per i temi delle condizioni di mercato europee sul fronte dell’acciaio. 

Sassoli a Terni: il video

In quella occasione, l’allora vice presidente del parlamento europeo venne accolto dal management della multinazionale, accompagnato dall’onorevole Marina Sereni. Sassoli in quei giorni aveva presentato una interrogazione alla Commissione europea in cui metteva in discussione la scelta di togliere i dazi dalle importazioni di acciaio dall’Indonesia. Un tema che rimase per mesi di grande attualità.

Le Segreterie territoriali Fim-Fiom-Uilm-Fismic-Ugl e le Rsu di Acciai Speciali Terni esprimono cordoglio per la scomparsa di David Sassoli: “Ricordiamo la competenza e l’impegno profuso sia come Presidente del Parlamento sia come deputato europeo nelle varie vertenze che si sono sviluppate, prima aprendoci le porte del Parlamento ricevendo a Bruxelles le nostre delegazioni. Inoltre poi facendo più volte tappa a Terni, dove, ci ha ascoltati come Organizzazioni sindacali, ha incontrato la Rsu e i lavoratori all’interno del sito siderurgico, dimostrando una grande capacità di ascolto e di azione, che hanno poi favorito l’approvazione di misure che miravano alla reale difesa delle produzioni ternane. Le Istituzioni europee e i lavoratori perdono sicuramente un importante riferimento. Le sentite condoglianze alla famiglia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte David Sassoli, l’impegno per l’acciaio e l’ultima visita a Terni

TerniToday è in caricamento