Nasce a Terni la birra RossoVerde

Un'idea nata dalla collaborazione tra il birrificio Magester di Ferentillo, la birreria Roba da Malti di Terni e il Centro Coordinamento Ternana Club, con l'intento di promuovere un prodotto artigianale del territorio legandolo al mondo del tifo dello sport

“E' andato tutto esattamente in quest’ordine - raccontano i fautori - il primo slancio verso questo progetto è stato portato sicuramente dall’amore verso la nostra città. A questo punto ci siamo fatti travolgere dalla passione. Abbiamo pensato ad una cosa semplice ma capace di unire tutti, ossia i nostri colori, il rosso ed il verde. Ed infine un'altra passione, che nel nostro caso coincide con la professione, fare birra”

Un'idea nata dalla collaborazione tra il birrificio Magester di Ferentillo, la birreria Roba da Malti di Terni ed il Centro Coordinamento Ternana Club, con l'intento di promuovere un prodotto artigianale del territorio legandolo al mondo del tifo dello sport rosso verde.
Il nome è ispirato all'anno di nascita della nostra realtà sportiva più conosciuta ed amata, la Ternana Calcio. Un progetto, quindi, di valorizzazione territoriale che parte dalla comunicazione, passa dalle materie prime, utilizzando solo malti umbri, ed arriva a sostenere economicamente le tantissime attività sociali del Centro Coordinamento Club Ternana.

I Mastri birrai invitano perciò tutta la popolazione, il giorno 6 febbraio alle ore 17:00, presso la sala consiliare di Palazzo Spada per la presentazione ufficiale. A seguire un brindisi inaugurale da Roba da Malti in piazza San G. Decollato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento