menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Mercatino di Natale a Terni. Cambia la location dopo le polemiche dello scorso anno: “Via libera a 60 mila euro per gli eventi"

La delibera di Giunta relativa all’organizzazione di ‘Natale di Terni. Luci Acqua Magia 2020’ dal prossimo 27 novembre al 6 gennaio 2021

Obiettivo continuare a crescere, dopo i buoni risultati ottenuti lo scorso anno. La giunta comunale ha deliberato la concessione di un contributo straordinario di 60 mila euro, ventimila a carico della Fondazione Carit, per la realizzazione degli eventi ‘Natale di Terni. Luci Acqua Magia 2020’ che si svolgerà dal prossimo 27 novembre al 6 gennaio 2020.

Le normative e la possibilità di annullare le iniziative

Rispetto all’edizione numero 1, dello scorso anno, ci si dovrà confrontare con le normative previste volte a limitare la diffusione del contagio da Coronavirus. A tal proposito: “l’organizzazione delle iniziative dovranno rispettare le linee guida ed i protocolli sicurezza, nazionali e regionali, anti Covid19 includendo anche le disposizioni della Security & Safety, che negli eventi dovrà essere integrata in Security, Safety and Health (sicurezza, salvaguardia, e salute)”. Inoltre il comune: “Si riserva comunque la facoltà di annullare, in toto o in parte, il programma natalizio, per motivi sanitari qualora dovessero emergere situazioni di contagio e o misure legislative, volte al contenimento alla diffusione del virus a livello nazionale, senza che gli operatori, tutti, interessati possano rivendicare alcunché”.

La carta dei valori

“Infondere speranza” è la mission che si prepone la carta dei valori, evocando una frase di Khalil Gibran ovvero: “Nulla Impedirà al Sole di Sorgere ancora, nemmeno la Notte più Buia”. Confermato il format del 2019 che ben aveva impressionato. Dalle luminarie fino al mercatino con atmosfera multisensoriale. Inoltre la bottega del Grinch con l’angolo del baratto, il villaggio di Babbo Natale tra Elfi, Fate, Gnomi, Funghi e animaletti della tradizione natalizia. Infine spazio a singoli cittadini, condomini, commercianti o associati o comitati/associazioni di via che intendono realizzare per abbellire le proprie vie e/o punti vendita, con una sostanziale uniformità degli addobbi luminosi nelle vie e piazze del centro, che il Natale 2020 prosegue con l’indicazione di luci calde oro e con l’inserti di color blu”.

La novità del mercatino

Aveva suscitato diverse polemiche la collocazione del tradizionale mercatino natalizio a largo Frankl. Il motivo principale? Prettamente logistico. Nonostante i cartelli apposti lungo le vie principali tale soluzione non fu particolarmente apprezzata, tutt’altro. La novità per l’edizione in arrivo riguarda anche la location. Verrà infatti allestito in piazza Europa, piazza Solferino ed a riguardo: “Si terrà conto anche del contenuto dell’avviso pubblico e delle conseguenti proposte dal beneficiario, oltreché del numero delle domande di partecipazione al Mercato di Natale che perverranno nei termini”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento