rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Attualità

Notte Bianca dello Sport, tutti i dettagli: “Contributo ai partecipanti e mano tesa rivolta alle attività commerciali”

I dettagli contenuti nella delibera di giunta concernente la manifestazione in largo Frankl e le iniziative connesse ad Umbria Jazz Weekend

Una duplice iniziativa, in arrivo, a metà di settembre. Dal 15 al 18 del mese menzionato la città ospiterà l’evento di Umbria Jazz Weekend. Contestualmente, il 17 settembre, spazio alla Notte Bianca dello Sport, presso gli spazi di largo Frankl.

La giunta municipale, riunitasi ad inizio settimana, ha dato via libera alla proposta di delibera concernente l’organizzazione della manifestazione sportiva e le iniziative connesse ad Umbria Jazz Weekend. All’interno viene specificato che: “Nasce dalla volontà dell’amministrazione di promuovere il patrimonio sportivo, ricco di strutture e di eccellenze non sempre ben conosciute nonché di promuovere lo sport come veicolo di inclusione sociale, strumento di condivisione dei valori educativi di solidarietà, rispetto per gli altri, socializzazione e benessere.”

Inoltre: “È interesse dell’amministrazione promuovere la massima partecipazione da parte delle realtà territoriali sportive rappresentanti varie tipologie di discipline sportive (quali a solo titolo esemplificativo: canottaggio, scherma, pallavolo, scacchi, nuoto, judo, karate, calcio, tennis, tennis tavolo, pallacanestro, rugby, mountain bike, pattinaggio)”. Per ciò che concerne Umbria Jazz Weekend, organizzata in varie location della città, l’amministrazione intende: “Prevedere la possibilità - per le attività commerciali - di poter organizzare ulteriori iniziative, al fine poter valorizzare questa esperienza culturale”.

Ulteriore elemento di valutazione, nell’organizzazione della Notte Bianca dello Sport il tavolo di confronto tra l’assessorato allo sport, presieduto da Elena Proietti, in collaborazione con le principali associazioni e società sportive cittadine e con il Coni, con le quali si definirà il programma della manifestazione. A tutti i soggetti che vorranno partecipare verrà concesso un contributo, corrispondente al canone per l’occupazione di suolo pubblico - spazio necessario per l’installazione dei gazebo da parte delle diverse associazioni - quantificato in 29 euro. Da precisare, infine, che: “Tale importo potrà essere modificato da parte del dirigente della Direzione economia e lavoro promozione del territorio, successivamente alla esatta individuazione dell’occupazione da parte dei richiedenti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte Bianca dello Sport, tutti i dettagli: “Contributo ai partecipanti e mano tesa rivolta alle attività commerciali”

TerniToday è in caricamento