rotate-mobile
Attualità

Nuova attività a Terni: “Primo store in Umbria. Vogliamo intraprendere un rapporto di fiducia duraturo sul territorio”

Intervista a Daniela Zancan: “L’esperienza degli ultimi anni ci ha confermato che il posizionamento ideale per i nostri negozi è quello tipico del mercato retail”

Un fermento ormai consolidato per il commercio del centro cittadino. Il cuore pulsante della città infatti assiste ad una serie di cambiamenti e novità, piuttosto evidenti. Da circa un mese è stato inaugurato lo store di Facile.it che ha fatto il suo debutto assoluto in Umbria. Alla redazione di www.ternitoday.it è intervenuta Daniela Zancan la quale ricopre la mansione di Managing Director Stores & FMP.  

“L’apertura dello store – esordisce - rientra in un piano più ampio di espansione territoriale che l’azienda ha intrapreso dal 2017 e che, a fine dello scorso anno, ha portato all’apertura di trentasette attività, in alcune fra le principali città italiane. Anche per il 2022 vogliamo continuare a crescere - abbiamo in programma l’apertura di 10 nuovi store - puntando in particolare su territori per noi non ancora pienamente presidiati o, come nel caso dell’Umbria, non coperti o quasi. La scelta di Terni, il nostro trentottesimo, è certamente legata ad un mix di caratteristiche fra cui il numero di abitanti, la conoscenza del nostro marchio e i prodotti venduti sul portale. Elementi che ci hanno portato a ritenere la vostra città il posto adatto dove aprire il primo in Umbria”.

Essendo un progetto molto conosciuto online è anche interessante e pacifico capire come mai si è deciso di puntare su attività in presenza: “Tutti gli store hanno l’obiettivo di essere sempre più vicini ai clienti, offrendo loro la possibilità di incontrare un consulente esperto, per individuare le migliori soluzioni di risparmio sulle principali voci di spesa familiare. La presenza fisica è inoltre apprezzata sia da clienti avvezzi alla comparazione online, che per qualunque ragione preferiscono acquistare in negozio, sia da coloro che prediligono esclusivamente un punto di riferimento fisico che li segua anche nella fase di post-vendita”.

Una ulteriore specificità: “L’esperienza degli ultimi anni ci ha confermato che il posizionamento ideale per i nostri negozi è quello tipico del mercato retail, quindi all’interno delle principali arterie commerciali cittadine e in contesti dinamici e molto frequentati; questo per poter essere sempre facilmente riconoscibili e raggiungibili. I nostri consulenti – sottolinea la professionista - sono a disposizione dal lunedì al sabato per aiutare i clienti a selezionare e confrontare le migliori offerte sulle assicurazioni, sulle utenze domestiche e su prodotti di finanziamento. L’obiettivo è quello di guidare il cliente nella scelta più adeguata alle sue esigenze, facendogli risparmiare tempo e denaro e garantendogli tutta l’assistenza post-vendita necessaria”.

Primi approcci con la realtà ternana: “Nelle prime settimane di apertura la clientela ha già espresso un forte interesse verso l’offerta assicurativa e verso il risparmio sulle utenze domestiche che, in questo particolare periodo storico, incidono fortemente sul bilancio familiare”. Prospettive: “Terni rappresenta per noi la prima opportunità di sviluppo territoriale in Umbria e sarà una guida importante per ulteriori aperture. Siamo sicuri – conclude – che grazie al nostro gruppo di consulenti specializzati e alla vasta gamma di prodotti di qualità offerti, avremo la possibilità di intraprendere un rapporto di fiducia duraturo sul territorio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova attività a Terni: “Primo store in Umbria. Vogliamo intraprendere un rapporto di fiducia duraturo sul territorio”

TerniToday è in caricamento