rotate-mobile
Attualità

Cascata delle Marmore, niente code per acquistare il biglietto: “Agevoliamo l’ingresso con il nuovo servizio dedicato ai residenti”

L’assessore alla cultura Michela Bordoni: “Già dal fine settimana di Pasqua partirà il servizio in via sperimentale”

Una nuova modalità di accesso alla cascata delle Marmore, dedicata ai residenti ternani. Ad annunciare la novità l’assessore alla cultura Michela Bordoni che ha dichiarato: “L'intento è di agevolare l'ingresso al parco. Già dal fine settimana di Pasqua partirà il servizio in via sperimentale e i residenti non dovranno più recarsi in biglietteria e potranno accedere così direttamente al parco evitando le code”.

La procedura: “Basterà entrare, da computer, smartphone o tablet sul sito della Cascata delle Marmore e cliccare sul link in home page: https://residentiternionline.tm.vivaticket.com. Qui sarà possibile immettere i propri dati anagrafici e quelli di un documento in corso di validità ed ottenere il biglietto gratuito nominale, con il quale potersi recare direttamente ai varchi di controllo del parco, senza necessità di stamparlo e presentando il documento di riconoscimento”.

Ed ancora: “Una volta effettuata la prima registrazione, ogni giorno che il cittadino ternano che vorrà tornare a visitare la Cascata, potrà scaricare in pochissimi passaggi un nuovo biglietto. Il biglietto è scaricabile e valido esclusivamente per il giorno di emissione. Ogni adulto della famiglia dovrà compilare la propria registrazione. Mentre per i minori il genitore/tutore dovrà utilizzare il proprio account e inserire il nome del figlio nelle apposite caselle. Per eventuale assistenza nelle procedure – sottolinea e conclude l’assessore - oltre al personale in servizio presso la Cascata, il Comune di Terni metterà a disposizione presso URP e la Biblioteca Comunale personale dedicato a coadiuvare i cittadini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cascata delle Marmore, niente code per acquistare il biglietto: “Agevoliamo l’ingresso con il nuovo servizio dedicato ai residenti”

TerniToday è in caricamento