Attualità

Nuovo punto di immatricolazioni a Terni. Brancorsini: “Portiamo l’università dentro al centro nevralgico della città”

Il delegato del Magnifico Rettore: “Lavoro impegnativo per la ripartenza in presenza. Invito tutta la popolazione a scaricare l’app immuni”

“Una iniziativa importante perché - finalmente - portiamo l’Università dentro il centro nevralgico della città”. Il delegato del Magnifico Rettore per la sede di Terni Stefano Brancorsini, commenta con soddisfazione l’attivazione del nuovo punto immatricolazioni. E’ aperto al pubblico nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 13 in corso Tacito, ed ospitato dalla direzione servizi scolastici del comune nell’edificio all’interno del parco dell’ex Foresteria, qualora le condizioni meteo non permettono di poter stare all’aperto.

“Dobbiamo rendere consapevole la cittadinanza della presenza, del ruolo sul territorio del polo didattico” afferma il professore: “L’esempio di come vuole lavorare l’Università: promuovere, diffondere, informare. Le lezioni sono iniziate regolarmente. Gli studenti si iscrivono per prenotare il posto in aula. Stiamo procedendo correttamente. I colleghi stanno lavorando in modo egregio. Il lavoro molto impegnativo è stato fatto dalle segretarie. La speranza è di rivedere le aule piene, speriamo dal prossimo semestre. La ripartenza ci mette in uno stato d’animo di felicità e convinti che la didattica in presenza sia fondamentale. E’ una situazione complicata, stiamo cercando di renderla fruibile. Invito tutta la popolazione di scaricare l’app immuni che ci consente di avere a disposizione una tracciabilità” ha concluso Stefano Brancorsini.

L'intervista video

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo punto di immatricolazioni a Terni. Brancorsini: “Portiamo l’università dentro al centro nevralgico della città”

TerniToday è in caricamento