Nuovo punto di immatricolazioni a Terni: “Fiducia per le iscrizioni. In arrivo nuovi corsi in città rivolti alla generalità degli studenti italiani”

Il Magnifico Rettore Maurizio Oliviero: “Ci sono buone speranze di avere un buon numero di nuovi iscritti nonostante l’emergenza sanitaria”

foto Giacomo Sirchia

“Stiamo lavorando per portare nuovi corsi a Terni rivolti alla generalità degli studenti italiani”. Una novità che il Magnifico Rettore Maurizio Oliviero ha svelato nel corso della presentazione del nuovo punto immatricolazioni. E’ aperto al pubblico nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 13 in corso Tacito, ed ospitato dalla direzione servizi scolastici del comune nell’edificio all’interno del parco dell’ex Foresteria, qualora le condizioni meteo non permettono di poter stare all’aperto. All’iniziativa hanno partecipato il sindaco Leonardo Latini, l’assessore alla scuola Cinzia Fabrizi ed il delegato per il Rettore del polo didattico di Terni Stefano Brancorsini.

“Una novità significativa – ha affermato Leonardo Latini - che si inserisce in un rapporto molto ampio e importante che la nostra amministrazione sta instaurando con il Rettore Oliviero e con l’università di Perugia. La strategicità della sede ternana è una base fondamentale per la città, l’ateneo e la regione. La necessità di puntare su un polo scientifico e didattico di qualità, evitando duplicati e tenendo in forte considerazione la specificità del territorio”.

WhatsApp Image 2020-10-02 at 15.36.56-2

“Rinsaldare il legame tra città ed università” è l’obiettivo indicato da Cinzia Fabrizi: “Si tratta di un momento importante poiché l’apertura del punto immatricolazioni è un’azione concreta a supporto del nuovo anno accademico. L’intenzione condivisa è quella di rendere ancora più evidente la presenza dell’università in città”. Il Magnifico Rettore Maurizio Oliviero ha dichiarato: “Vogliamo incentivare la qualità e la non replicabilità puntando su percorsi attrattivi e con standard qualitativi alti. Siamo disponibili al confronto dato che, nelle ultime tre settimane, abbiamo ascoltato tutte le componenti tra associazioni e corpi intermedi”. L’orientamento è quello di aprire nuovi corsi di Economia, Ingegneria e dell’ottica fisica. “Occorrerà incardinare nuovi docenti verso Terni in numero sufficiente, dopo aver fatto richiesta al Ministero per l’attivazione del Dipartimento”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

INTERVISTA A STEFANO BRANCORSINI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento