Sabato, 31 Luglio 2021
Attualità

Olimpiadi di Tokyo, sogno a cinque cerchi per Foconi, Romagnoli, Guazzaroni e Favoriti: i ternani al via della competizione

Da Alessio Foconi ai tecnici Filippo Romagnoli e Claudio Guazzaroni fino alla dottoressa Alessandra Favoriti senza dimenticare il presidente Riccardo Giubilei ed il fotografo Luca Pagliaricci

foto CONI

Un sogno chiamato Tokyo. Mancano davvero pochi giorni all’inizio dei Giochi della XXXII Olimpiade. Complessivamente vi parteciperanno 384 atleti di cui 198 uomini e 186 donne, per ciò che concerne l’Italia. La nazionale azzurra sarà presente in trentasei differenti discipline, con l’ambizione di migliorare il precedente risultato ottenuto a Rio De Janeiro (2016), dove ottenne ventotto medaglie. La cerimonia inaugurale è fissata per il prossimo 23 luglio anche se, alcune discipline, anticiperanno al 21 e 22 luglio.

Le speranze ternane sono riposte tutte in Alessio Foconi, accompagnato dal maestro Filippo Romagnoli. Il campione della scherma è partito proprio giovedì 15 luglio, con la selezione della scherma, per cercare di conquistare la sua prima medaglia olimpica. Il debutto, nella specialità individuale, è fissato per lunedì 26 luglio (ore 2.35 italiana) per inseguire il metallo più prestigioso. L’eventuale finale è fissata, nella medesima giornata, alle 14.10 (ora italiana) a completamento di un percorso che prevede 64esimi, 32esimi, 16esimi, quarti e semifinali. Inoltre, domenica 1 agosto, la prova a squadre, dove si cimenterà con i suoi compagni di selezione. Se Foconi rappresenta l’unico atleta ternano, in attesa di Riccardo Menciotti per il quale faremo il tifo alle Paralimpiadi, ci sono anche altri protagonisti della città che vi parteciperanno.

E’ il caso, ad esempio, del fotografo Luca Pagliaricci, impegnato ad immortalare competizioni e cerimonie per il CONI. Inoltre, nello staff medico dell’Italvolley femminile, è presente Alessandra Favoriti figura ormai di riferimento dell’organigramma in rosa. Il maestro Claudio Guazzaroni guiderà gli atleti del karate, disciplina al debutto nella competizione a cinque cerchi. In questo caso la partenza è fissata per il prossimo 22 luglio con gare calendarizzate tra il 5-6 e 7 agosto. Infine massimo sostegno, dalla città di Terni, anche per il Triathlon dove Riccardo Giubilei ricopre l’incarico di presidente della Federazione Italiana. Uno speciale ‘in bocca al lupo’ arriva dall’assessore allo sport Elena Proietti: “A tutti gli atleti, dirigenti, tecnici ternani. Li aspettiamo in comune quando torneranno dai giochi”. La più bella, importante, sentita manifestazione sportiva sta per avere inizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olimpiadi di Tokyo, sogno a cinque cerchi per Foconi, Romagnoli, Guazzaroni e Favoriti: i ternani al via della competizione

TerniToday è in caricamento