rotate-mobile
Attualità

Terni, il Mercatino del mercoledì nell’ex area del Foro Boario: il ritorno degli ambulanti dopo quattro anni alla ricerca della stabilità

A metà settimana il debutto del mercatino nell’area completamente riqualificata ed occupata dal palazzetto dello sport e dall’area commerciale

Un ritorno a distanza di quattro anni. Il Mercatino del mercoledì debutterà il 6 marzo nell’ampio parcheggio del PalaTerni. Una decisione maturata a seguito dei lavori che interessano i giardini della Passeggiata, location individuata per ospitare il mercato nel momento in cui la nuova amministrazione si era insediata.

Sono 103 le postazioni disponibili nell’area dell’ex Foro Boario che lo aveva ospitato per tanti anni, prima dell’apertura del grande cantiere. Gli ambulanti nel corso del primo pomeriggio di domani, lunedì 4 marzo, avranno l’opportunità di scegliere le postazioni disponibili, tracciate nei giorni scorsi. Si tratta di un trasferimento temporaneo, in attesa della conclusione degli interventi di restyling alla Passeggiata. Successivamente verranno valutati vantaggi e svantaggi, di entrambe le zone, prima di individuare un luogo probabilmente definitivo.

I commercianti, in questo periodo così lungo, sono stati costretti a convivere con diverse criticità: dapprima lo stop causato dall’emergenza sanitaria. Il passaggio a Vocabolo Staino che ha destato molteplici perplessità, soprattutto di natura logistica. Un successivo trasferimento in centro ed infine ai giardini della Passeggiata, dove hanno traslocato anche la fiera del Cassero e la fiera di Santa Lucia. Insomma quattro anni non del tutto tranquilli. A questo punto è davvero auspicabile che si possa trovare una soluzione definitiva quanto stabile, soprattutto per consentire agli ambulanti di poter lavorare nelle migliori condizioni possibili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, il Mercatino del mercoledì nell’ex area del Foro Boario: il ritorno degli ambulanti dopo quattro anni alla ricerca della stabilità

TerniToday è in caricamento