rotate-mobile
Attualità

Terni, Valter Andrea Villani dona sei opere scultoree: “Celebrare l’amore di cui la città è la capitale mondiale” GALLERIA FOTOGRAFICA

Le opere sono state posizionate temporaneamente nell’atrio di palazzo Spada

Sei opere scultoree donate dall’architetto Valter Andrea Villani alla città di Terni. Trattasi di rappresentazioni in bronzo di alcune delle molteplici e circostanze d’amore che, quotidianamente, vivono uomini e donne. Il professionista ha motivato tale donazione: “Con la speranza di incrementare il patrimonio d’arte pubblica della città ed è volta a celebrare l’amore di cui Terni, grazie al suo Patrono San Valentino, è la Capitale Mondiale”.

Opere a palazzo Spada

Al momento le sei opere sono state posizionate temporaneamente nell’atrio di palazzo Spada. Anche nel corso della mattinata di oggi, mercoledì 6 giugno, diversi curiosi si sono avvicinati scattando alcune foto. Come viene specificato nella delibera di giunta, a cura dell’assessore Michela Borgoni: “La scelta della collocazione definitiva delle sei sculture è di esclusiva competenza del Comune di Terni”. Inoltre: “La donazione riveste interesse artistico ed andrà ad arricchire il numeroso patrimonio di arte pubblica dislocato nel territorio comunale”.

Infine, ulteriore precisazione: “Tale accettazione di donazione non comporta alcuna spesa a carico dell’Ente, in quanto donazione volontaria dell’architetto Valter Andrea Villani. Il valore attribuito dal professionista alle opere da lui realizzate ammonta a 74 mila euro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, Valter Andrea Villani dona sei opere scultoree: “Celebrare l’amore di cui la città è la capitale mondiale” GALLERIA FOTOGRAFICA

TerniToday è in caricamento