Ordini professionali: “La previdenza si costruisce dal primo giorno da professionisti”

Il presidente Giuseppe Santoro di Inarcassa ha dichiarato: “Avere a cuore il proprio futuro è una necessità ineludibile”

Giuseppe Santoro

È indispensabile costruirsi un percorso previdenziale sin dai primi anni di attività professionale. In un complesso contesto socio-economico, come quello attuale, avere a cuore il proprio futuro è una necessità ineludibile”.
Questo il fulcro dell’intervento che il presidente Giuseppe Santoro di Inarcassa - la Cassa di previdenza ed assistenza per gli Ingegneri ed Architetti liberi professionisti - ha indirizzato ai presenti al seminario “Una, nessuna, centomila libere professioni”. I dati che Santoro ha illustrato, presso la sala convegni dell’Hotel, hanno mostrato come i livelli di reddito professionale abbiano subito un declino, colpa sia di una congiuntura economica sfavorevole, sia di un comparto edile che solo recentemente ha iniziato a evidenziare segnali positivi.

“Il welfare sta cambiando e Inarcassa modula la sua azione per farla aderire alle necessità degli associati - ha ricordato Santoro - i giovani devono pensare già oggi a costruire il loro percorso previdenziale, per garantirsi una pensione adeguata”.

Nelle oltre due ore di incontro, organizzato dagli Ordini Professionali degli Ingegneri e degli Architetti PPC di Terni, Santoro ha spiegato ai presenti le strategie di Inarcassa per il welfare e l’assistenza agli iscritti fornendo, inoltre, uno spaccato della libera professione e un’analisi delle prospettive future.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Inarcassa focalizza il suo impegno sull’attività di assistenza mirata alla sicurezza sociale degli iscritti e allo sviluppo della loro carriera – ha concluso il suo intervento il presidente – stringendo un contatto maggiore con gli associati e offrendo servizi di supporto dedicati ai giovani, come i prestiti d’onore per gli under 35 e per le associate madri e i finanziamenti online in conto interessi per l’avvio dello studio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento