menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giuseppe Santoro

Giuseppe Santoro

Ordini professionali: “La previdenza si costruisce dal primo giorno da professionisti”

Il presidente Giuseppe Santoro di Inarcassa ha dichiarato: “Avere a cuore il proprio futuro è una necessità ineludibile”

È indispensabile costruirsi un percorso previdenziale sin dai primi anni di attività professionale. In un complesso contesto socio-economico, come quello attuale, avere a cuore il proprio futuro è una necessità ineludibile”.
Questo il fulcro dell’intervento che il presidente Giuseppe Santoro di Inarcassa - la Cassa di previdenza ed assistenza per gli Ingegneri ed Architetti liberi professionisti - ha indirizzato ai presenti al seminario “Una, nessuna, centomila libere professioni”. I dati che Santoro ha illustrato, presso la sala convegni dell’Hotel, hanno mostrato come i livelli di reddito professionale abbiano subito un declino, colpa sia di una congiuntura economica sfavorevole, sia di un comparto edile che solo recentemente ha iniziato a evidenziare segnali positivi.

“Il welfare sta cambiando e Inarcassa modula la sua azione per farla aderire alle necessità degli associati - ha ricordato Santoro - i giovani devono pensare già oggi a costruire il loro percorso previdenziale, per garantirsi una pensione adeguata”.

Nelle oltre due ore di incontro, organizzato dagli Ordini Professionali degli Ingegneri e degli Architetti PPC di Terni, Santoro ha spiegato ai presenti le strategie di Inarcassa per il welfare e l’assistenza agli iscritti fornendo, inoltre, uno spaccato della libera professione e un’analisi delle prospettive future.

“Inarcassa focalizza il suo impegno sull’attività di assistenza mirata alla sicurezza sociale degli iscritti e allo sviluppo della loro carriera – ha concluso il suo intervento il presidente – stringendo un contatto maggiore con gli associati e offrendo servizi di supporto dedicati ai giovani, come i prestiti d’onore per gli under 35 e per le associate madri e i finanziamenti online in conto interessi per l’avvio dello studio”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento