menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La merce recuperata

La merce recuperata

Spesa rubata, denunciati due giovani per ricettazione

Fermati dalla polizia stradale di Orvieto sull'A1 dopo aver rubato tonno, parmigiano e altri prodotti in scatola da alcuni supermercati in Toscana

Una spesa troppo sostanziosa. Troppo. Denunciati per ricettazione in concorso una coppia di rumeni di 24 e 23 anni, residenti a Roma, fermati dalla polizia stradale sull'A1 con una serie di prodotti alimentari rubati da alcuni supermercati della Toscana.

I due sono stati intercettati ieri mattina dagli agenti a circa 7 chilometri dal casello di Orvieto in direzione sud a bordo di una Volkswagen Golf con targa italiana. Entrambi con precedenti di polizia - lui per guida sotto effetto di alcol, lei per dei furti negli esercizi commerciali - sono subito molto nervosi e non c'è voluto molto a capire perché. A bordo, nascoste sotto i sedili dell'auto, i poliziotti hanno infatti ritrovato due borse con 22 pezzi di parmigiano reggiano, 14 scatole metalliche contenente prodotti alimentari, 17 barattoli in vetro di tonno sott'olio per un valore complessivo di circa 1.000 euro. La merce era stata rubata dagli scaffali di un Eurospin e della Conad in Toscana. Nella stessa mattina erano stati fermati dalla polizia anche in un Conad di Arezzo, ma senza refurtiva. Per il ragazzo alla guida dell'auto, oltre alla denuncia, è scattato anche il ritiro della patente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento