Orvieto, per il ventennale dell'ospedale l'associazione "Covid-19" donerà un'auto per trasporto sangue

La cerimonia avverrà il 14 novembre, giorno in cui si celebra i 20 anni dall'inaugurazione del "Santa Maria della Stella".

Il 14 novembre è una data storica per Orvieto. Lo stesso giorno di 20 anni fa, fu inaugurato dall'allora Asl 4 provinciale di Terni il nuovo ospedale "Santa Maria della Stella".

Malgrado la fase difficile dovuta all’emergenza sanitaria, il 20esimo compleanno del nosocomio orvietano verrà celebrato con la consegna, da parte dell'associazione orvietana "Covid-19", di un mezzo destinato al "Santa Maria della Stella" che trasporterà sangue e liquidi biologici conferendoli al centro trasfusionale dell'Azienda Ospedaliera di Terni.

"Una donazione di grande utilità - spiega il consulente medico dell'associazione Covid-19 Franco Barbabella, per ben 21 anni alla guida, prima da responsabile poi da direttore, del Pronto Soccorso di Orvieto - che ci è stata indicata, accogliendo la nostra richiesta, dalla direzione medica ospedaliera".

La donazione avverà sabato 14 novembre, alle ore 11.00 nell’area antistante il presidio ospedaliero orvietano, nel rigoroso rispetto delle misure anticontagio.

Saranno presenti i rappresentanti dell'associazione Vincenzo Fumi, past president della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto, Flaminio Monteleone, magistrato, Giorgio Santelli, giornalista, del sindaco di Orvieto Roberta Tardani, del commissario straordinario dell'Azienda Usl Umbria 2 Massimo De Fino, del direttore sanitario Camillo Giammartino e di una rappresentanza della direzione medica e del personale dell'ospedale "Santa Maria della Stella".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Giovane donna dorme sotto la fermata dell’autobus, scatta la gara di solidarietà nel quartiere

  • Coronavirus, la regione Umbria rivede la zona ‘gialla’. A Terni crolla il dato degli attuali positivi: oltre centoventi guarigioni

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Sposta le transenne e finisce con l’auto nel cemento fresco, il sindaco: chieda scusa a tutti i cittadini

Torna su
TerniToday è in caricamento