Ospedale con personale all'osso, il Comune chiama in audizione l'ex dg

Sulla vicenda della grave carenza di medici, inferimieri e personale tenico, il consiglio comunale apporva all'unanimità un atto, si chiede la convocazione di Dal Maso, ora commissario straordinario del Santa Maria

Il consiglio comunale ha approvato all’unanimità, nella seduta di questo pomeriggio,  un atto di indirizzo sulla sensibilizzazione dei vari organi competenti sulla necessità di proseguire con il piano dellle assunzioni di personale sanitario ospedaliero.
Il documento nasce – come ha illustrato il consigliere Claudio Fiorelli dei Cinque Stelle – dalla “gravissima carenza di personale medico, infermieristico, tecnico, ausiliario ed amministrativo dell’Azienda Ospedaliera di Terni”. Una situazione che si è aggravata nell’ambito della cosidetta Sanitopoli che ha avuto ripercussioni anche sulla situazione dell’amministrazione sanitaria di Terni. Il documento è stato integrato da un emendamento della maggioranza di centrodestra nel quale si chiede  la convocazione al più presto possibile della direzione generale dell’Azienda Ospedaliera in audizione per riferire sulla carenza di personale. Si impegna, infine,  il sindaco a relazionare in 2° commissione in ordine alle risultanze delle indagini della task force inviata dal Ministero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

  • FOTO | Controlli a tappeto fra Terni e Narni. Posti di blocco al confine con la città

Torna su
TerniToday è in caricamento