menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ospedale di Terni, ecco il cimitero delle rondini. Enpa denuncia e indaga

L'intervento dopo le segnalazioni dei cittadini che hanno visto gli uccelli 'appiccicati' alle pareti del Santa Maria forse con del collante, probabilmente catrame. L'associazione ambientalista pronta ad andare per vie legali

Una notizia che se confermata ha davvero del 'raccapricciante' . Sul profilo ufficiale dell'Enpa di Terni si parla di 'rondini appiccicate forse con del catrame alle pareti dell'ospedale'. "Ci vengono segnalati dai cittadini che si recano in ospedale - scrivono dall'Enpa - casi di rondini praticamente incollate ai muri dell'ospedale stesso. Non si capisce cosa stia succedendo, se qualcuno ha spalmato adesivi sui muri, fatto sta che le rondini si trovano intrappolate e muoiono di una morte orribile. Oggi le guardie zoofile dell'Enoa hanno portato una rondine morta, con le piume appiccicate sembra da catrame, all'istituto zooprofilattico dell'Asl 2. Appena avremo i risultati, l'Ena di Terni provvederà a procedere, anche per vie legali, contro chi ha perpetrato questo orrore. Intanto si chiede alla direzione dell'ospedale di fare sopralluoghi per verificare le cause del problema". Sicuramente la questione non si frma qui.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento