Ospedale di Terni, ecco il cimitero delle rondini. Enpa denuncia e indaga

L'intervento dopo le segnalazioni dei cittadini che hanno visto gli uccelli 'appiccicati' alle pareti del Santa Maria forse con del collante, probabilmente catrame. L'associazione ambientalista pronta ad andare per vie legali

Una notizia che se confermata ha davvero del 'raccapricciante' . Sul profilo ufficiale dell'Enpa di Terni si parla di 'rondini appiccicate forse con del catrame alle pareti dell'ospedale'. "Ci vengono segnalati dai cittadini che si recano in ospedale - scrivono dall'Enpa - casi di rondini praticamente incollate ai muri dell'ospedale stesso. Non si capisce cosa stia succedendo, se qualcuno ha spalmato adesivi sui muri, fatto sta che le rondini si trovano intrappolate e muoiono di una morte orribile. Oggi le guardie zoofile dell'Enoa hanno portato una rondine morta, con le piume appiccicate sembra da catrame, all'istituto zooprofilattico dell'Asl 2. Appena avremo i risultati, l'Ena di Terni provvederà a procedere, anche per vie legali, contro chi ha perpetrato questo orrore. Intanto si chiede alla direzione dell'ospedale di fare sopralluoghi per verificare le cause del problema". Sicuramente la questione non si frma qui.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento