Ospedale di Terni, fornito in notevole ritardo il pasto per i degenti

È stato comunque rispettato, grazie alle procedure d'urgenza, l'orario del vitto per i pazienti con diete speciali

ospedale

La ditta fornitrice del servizio ristorazione mensa, per motivi che sono in corso di approfondimento, ha fornito nella giornata odierna in notevole ritardo, il pasto di mezzogiorno per i degenti dell'ospedale Santa Maria di Terni. È stato comunque rispettato, grazie alle procedure d'urgenza, l'orario del vitto per i pazienti con diete speciali. La Direzione Aziendale si scusa con tutti i pazienti per il disservizio e annuncia che sono in corso gli accertamenti del caso, cui seguiranno tutte le dovute azioni conseguenti anche in termini risarcitori nei confronti dei soggetti coinvolti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terni on ufficiale, il programma completo della Notte Bianca più attesa

  • Gli operai dell’Acciai Speciali Terni a Carta Bianca su Rai 3: “Salvini ha perso una grande occasione”

  • Elezioni regionali, il sondaggio: il centrodestra è in testa, ma l’asse giallorosso è a un soffio

  • Terni on, la notte bianca è iniziata: le foto e gli eventi della serata

  • Foro boario, il mercato chiude i battenti: via gli operatori entro la fine dell’anno

  • Incidente stradale, auto contromano in via Alfonsine: un ferito

Torna su
TerniToday è in caricamento