rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Attualità

Pronto Soccorso, da lunedì cambiano i codici di accesso: via al nuovo modello

Come annunciato dalla Regione nei giorni scorsi, anche l’azienda ospedaliera di Terni recepisce la direttiva nazionale: nuovi colori e sistema di accesso

Da lunedì 9 gennaio entra in vigore in tutti i Pronto Soccorso dell’Umbria, quindi anche al Santa Maria di Terni, il nuovo sistema di triage a cinque codici numerici. Cambia quindi sostanzialmente la metodologia di accesso per tutti gli utenti. La nuova direttiva, come spiegato dalla Regione, recepisce le linee guida nazionali sul triage intraospedaliero.

Nel nuovo modello, la codifica della priorità al triage risulta articolata in cinque codici. Il primo è il Codice 1 Rosso, che riguarda casi di emergenza con priorità assoluta, ingresso immediato, per pazienti con grave compromissione di una o più funzioni vitali. Poi il Codice 2 Arancione, con urgenza indifferibile, ingresso o rivalutazione infermieristica entro 15 minuti, riferito a pazienti a rischio di rapida compromissione di una o più funzioni vitali o con dolore severo. Il Codice 3 Azzurro è per urgenza differibile, ingresso o rivalutazione entro 60 minuti, per  pazienti in condizioni stabili che necessitano di trattamento non immediato. Il Codice 4 Verde è una urgenza minore, ingresso o rivalutazione entro 120 minuti, per pazienti in condizioni stabili, senza rischio evolutivo. Infine il Codice 5 Bianco, è quello relativo alla non urgenza, con ingresso o rivalutazione entro 240 minuti, nel caso in cui ci siano pazienti con problemi che non richiedono trattamento urgente o di minima rilevanza clinica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronto Soccorso, da lunedì cambiano i codici di accesso: via al nuovo modello

TerniToday è in caricamento