Ospedale di Terni, Pasquale Chiarelli nuovo commissario straordinario dell’azienda ospedaliera

Confermato Massimo De Fino alla guida della Asl2. Gli incarichi saranno in vigore fino alla fine dell’anno in corso

foto di repertorio

La Giunta Regionale, dopo aver acquisito il parere positivo del Magnifico Rettore dell’università di Perugia per ciò che concerne le due aziende ospedaliere, ha nominato i commissari straordinari delle aziende sanitarie umbre che rimarranno in carica sino a fine anno. Si tratta di Gilberti Gentili (Asl 1) nato a Fossombrone nel ’58, il quale ha ricoperto il ruolo di commissario straordinario Usl di Crotone, Marcello Giannico (azienda ospedaliera di Perugia) nato a Cagliari nel ’71, già dirigente area risorse economico finanziarie direzione regionale salute politiche sociali della Regione Lazio. Inoltre Pasquale Chiarelli (azienda ospedaliera di Terni) nato a Taranto nel ’74, già direttore Uoc pianificazione controllo di gestione, del Irccs Casa del sollievo della sofferenza opera San Pio da Pietrelcina e Massimo De Fino (Asl 2) nato Sabaudia nel ’60, confermato nel ruolo che già ricopriva. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Apre a Terni: “Il punto vendita di intrattenimento più grande del centro Italia”. Dalle difficoltà del Covid al coraggio di investire

  • Nasce il primo ristorante fantasma in città. L’idea di un giovane ternano: “Voglio contribuire al rilancio del nostro territorio”

  • Donna trans accoltellata di notte nella sua abitazione in via Battisti. Ricoverata al Santa Maria

  • Incidente sul raccordo, mezzo pesante si ribalta e viene tamponato: autotrasportatore in rianimazione

  • Valigie di droga dal Pakistan a Terni. Decapitata la cupola dei signori dell'eroina

  • Trecento posti di lavoro ma anche una nuova clinica privata: ecco il nuovo Liberati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento