rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Attualità

Emicrania, l’ospedale di Terni lancia l’Open Day: ecco come funziona

Il Santa Maria domenica 31 gennaio metterà a disposizione una serie di servizi mirati, che comprendono visite, consulenze e colloqui in presenza

Anche l’azienda ospedaliera Santa Maria di Terni aderisce all’Open day sull’emicrania, organizzato dalla Fondazione Onda, e in programma per la giornata del 31 gennaio 2023.

Il Santa Maria metterà a disposizione una serie di servizi mirati, che comprendono visite, consulenze e colloqui in presenza. I servizi si svolgeranno nell’orario 8:30 - 12, nella sede di Neurologia al quarto piano, con prenotazione obbligatoria al numero 0744 205555.

L'emicrania è una patologia di genere: riguarda principalmente le donne in età giovane-adulta che sviluppano forme più severe rispetto agli uomini. La Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, dopo aver svolto un'azione di sensibilizzazione delle istituzioni centrali e regionali, dei clinici, dei pazienti e dei media su questa patologia, in collaborazione con le società scientifiche e le associazioni di pazienti, ha mappato i centri cefalee a livello nazionale che al loro interno offrono percorsi e servizi dedicati alla gestione dell'emicrania nelle diverse fasi di vita della donna.

La Struttura Complessa di Neurologia del Santa Maria di Terni ha partecipato a tale iniziativa e, in considerazione dell'impegno sul tema e dei servizi offerti, è stato riconosciuto come “centro attento alla specificità di genere nei percorsi di diagnosi e cura dell'emicrania”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emicrania, l’ospedale di Terni lancia l’Open Day: ecco come funziona

TerniToday è in caricamento