rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Attualità

Sosta selvaggia all’ospedale, la Cgil: “Intervengano le amministrazioni comunali”

L’intervento della sezione Filt del sindacato: “Prima di tutto è una questione di sensibilità sociale, ma ora serve l’intervento degli enti”

“Nonostante le nostre denunce e le richieste di intervento alle autorità competenti, il problema della sosta selvaggia nei pressi degli ospedali di Terni e Foligno resta immutato e gli autisti dei bus che devono portare i cittadini presso i due nosocomi sono costretti a slalom e manovre impossibili”. Ad affermarlo in una nota è Ciro Zeno, segretario generale della Filt Cgil dell’Umbria, che stigmatizza anche il comportamento incivile dei cittadini “irrispettosi ed incuranti del disagio che arrecano ad altri cittadini, oltre che agli autisti”. 

"Chiediamo alle amministrazioni locali di risolvere una volta per tutte questo problema - conclude Zeno - che è prima di tutta una elementare questione di civiltà”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sosta selvaggia all’ospedale, la Cgil: “Intervengano le amministrazioni comunali”

TerniToday è in caricamento