Otricoli, il sindaco Liberati fa slittare l'apertura delle scuole al 23 settembre

Nel comunicato diffuso su Facebook, il sindaco di Otricoli, Antonio Liberati, giustifica la decisione di prorogare l'apertura: "Una scelta concordata con la dirigente scolastica Golino".

A Otricoli le scuole (materna, elementare e medie) apriranno il 23 settembre, contrariamente a quanto stabilito dal ministero e dalla regione Umbria. A farlo sapere è il primo cittadino, Antonio Liberati, con un comunicato diffuso sulla pagina ufficiale Facebook del comune. 

"La decisione è stata presa in stretto accordo con la dirigente scolastica prof.ssa Anna Golino - scrive Liberati - con la quale è stato convenuto anche il recupero dei giorni persi che avverrà a fine anno".

La scelta operata da Liberati è legata a due contingenze particolari: la prima riguarda la consegna dell'edificio della scuola materna che ha subito dei lavori di ristrutturazione ed è prevista per il 21 settembre. La seconda motivazione ha a che fare con l'apertura dei seggi elettorali nella scuola media e la successiva sanificazione dei locali che costringerebbe la chiusura dell'edificio alle attività didattiche dal 18 al 22 settembre. 

"Voglio comunicare inoltre - conclude il sindaco Liberati - che i lavori alla scuola elementare relativi all'adeguamento sismico sono definitivamente terminati, rispettando ampiamente i parametri previsti dalla normativa vigente. Nel contempo - conclude - sono state eseguite anche importanti opere di efficientamento energetico che restituiranno a studenti e operatori confort e sicurezza". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Coronavirus, la regione Umbria rivede la zona ‘gialla’. A Terni crolla il dato degli attuali positivi: oltre centoventi guarigioni

Torna su
TerniToday è in caricamento