PalaTerni, un giorno importante per la città: “Iniziamo i lavori fisici di demolizione del Foro Boario”. Obiettivo giugno 2022

Sergio Anibaldi responsabile della PalaTerni Srl: “Vogliamo mantenere l’altra grande promessa di anticipare l’inaugurazione”

foto lavori foro Boario

Oggi è una data importante, iniziamo infatti i lavori fisici di demolizione del Foro Boario”. Il responsabile della PalaTerni Srl Sergio Anibaldi annuncia la novità propedeutica alla realizzazione dell’opera tanto attesa per l’intera città: “Come avevamo promesso il 22 febbraio (alla presentazione a Palazzo Spada ndr) entro giugno avremmo iniziato gli interventi e così è stato. Ora le prossime tappe sono l’8 luglio data prevista per la consegna del progetto esecutivo. Successivamente l’amministrazione avrà trenta giorni a disposizione per la sua approvazione. A seguito di tutto ciò potranno iniziare i lavori definitivi. Tuttavia – sottolinea Anibaldi - stiamo anticipando la fase di cantierizzazione”. La motivazione è piuttosto rilevante: “Mantenere l’importante promessa fatta per consentire di inaugurare il palasport e le opere di riqualificazione entro giugno 2022, anticipando la data prevista di ottobre 2022”.  

LE FOTO DEI LAVORI DI DEMOLIZIONE AL FORO BOARIO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Terni sotto shock, è morto l’avvocato Massimo Proietti. Il cordoglio delle istituzioni e l'annuncio dei funerali

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

Torna su
TerniToday è in caricamento