rotate-mobile
Attualità

Cinquemila spettatori, 925 parcheggi e 140 posti di lavoro: i numeri del PalaTerni

Dopo l’inaugurazione dell’area commerciale il prossimo step prevede la fine dei lavori entro giugno 2023

Oltre cinquemila spettatori per gli eventi all’aperto, 140 posti di lavoro creati e 925 parcheggi. Il tutto per una spesa complessiva, pubblica e privata, di venti milioni. Sono i numeri del PalaTerni, che giovedì ha vissuto la sua prima uscita pubblica con l’inaugurazione dell’area commerciale

LA GALLERY FOTOGRAFICA

Una struttura che punta a diventare, nei piani dell’amministrazione, un punto di riferimento per la città non solo sotto il profilo degli eventi, ma anche per la socialità. Un piano che impatterà di molto sulla vita della città, soprattutto per il centro. A dimostrarlo ci sono anche i numeri. 

La spesa totale del progetto è di circa 20 milioni di euro, con un contributo pubblico del Comune di Terni di circa 3,2 milioni, compresi i 2 milioni messi a disposizione dalla Fondazione Carit. La superficie interessata dal progetto è di circa nove ettari: il Palasport polifunzionale (sport e spettacolo) ha una superficie coperta di circa 7.000 metri quadri. Sul fronte dei posti a sedere, 4.000 sono quelli per l’attività sportiva, 5.500 per lo spettacolo, oltre a uno spazio per 4.000 spettatori per eventi esterni, con uno spazio creato grazie all’apertura della parete posteriore, verso il fiume Nera. 

Gli edifici per le attività commerciali occupano una superficie di circa 5.000 metri quadri, le attività di ristorazione di circa 1.000. Il nuovo parcheggio per autovetture avrà 925 posti. Per quel che riguarda la concessione prevista nel progetto di finanza, è di 30 anni, nei quali sono previsti un anno per la progettazione definitiva ed esecutiva oltre alle approvazioni, più 2 anni per la costruzione dell’opera e 27 anni per la gestione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinquemila spettatori, 925 parcheggi e 140 posti di lavoro: i numeri del PalaTerni

TerniToday è in caricamento