PalaTerni, il progetto fa scuola e arriva tra i primi sei finalisti di The Plan Award

A settembre la proclamazione dei vincitori, il commento di Simon Pietro Salini: questo traguardo deve essere motivo di orgoglio per tutta la città ed esempio di come il lavoro tra pubblico e privato possa essere virtuoso  

Il nuovo PalaTerni fa già scuola. Il progetto è stato infatti selezionato nella short list tra i primi 6 finalisti, sezione Sport&leisure/Future (strutture sportive e ricreative), di The Plan Award 2020. Si tratta del premio annuale promosso dalla rivista di architettura The Plan che “mira a promuovere la conoscenza e la qualità del lavoro di progettisti, accademici e studenti nei settori di architettura, design e urbanistica. Il premio, giunto alla sua sesta edizione, è aperto alla partecipazione di professionisti e studenti, appartenenti al mondo dell’architettura, dell’urbanistica, del design e dell’ingegneria, che singolarmente o in gruppo possono candidare opere realizzate e future”.

Nel mese di settembre a Milano ci sarà l’evento con la proclamazione dei vincitori. Il progetto sarà realizzato in concessione dalla Palaterni srl di Milano ed è stato progettato dal Team Baldi Margheriti Associati e Sintagma. Il cantiere è prossimo all’inizio.

The Plan Award 2020 è un premio internazionale di architettura a cura della rivista The Plan a cui partecipano i più importanti studi progettazione. A questa edizione hanno aderito più di 400 studi di architettura, design e urbanistica. La giuria internazionale è composta da figure di rilievo nei campi dell’architettura, urbanistica e design: Raymund Ryan (Museum of Art di Pittsburgh), Maurizio Labibi (Hammons School of Architecture), Yehuda Safran (critico d’arte/Columbia University), Li Xiangning (Urban Planning della Tonji University), Michael Webb (critico d’arte e saggista), Margherita Guccione (direttrice dipartimento architettura del Maxxi) oltre a Martha Thorne, Benedetta Tagliabue, Valerio Paolo Mosca e Winka Dubbeldam.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Siamo molto orgogliosi – commenta Simon Pietro Salini, presidente Salc Spa e di Palaterni Srl – che il nuovo Palaterni sia nella short list finalisti di The Plan Award. Un progetto architettonico di straordinaria importanza e di respiro internazionale, che pone la città di Terni sul palcoscenico delle più importanti città europee. Un’opera di forte riqualificazione e rigenerazione urbana che creerà un nuovo spazio all’interno della città e sarà fondamentale nel progetto di visione di una nuova Terni, green, all’avanguardia, dotata di strutture e sistemi moderni ed efficienti. Essere tra i 6 finalisti conferma l’importanza del lavoro di squadra e della sinergia creatasi tra la nostra società, il Comune di Terni, architetti e progettisti, oltre al lavoro di ascolto e recezione delle esigenze del territorio e della comunità che lo popola. Questo traguardo deve essere motivo di orgoglio per tutta la città ed esempio di come il lavoro tra pubblico e privato possa essere virtuoso”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus prima casa, fino a quarantamila euro a fondo perduto: c'è il bando, domande fino al 15 ottobre

  • Investimento da 4 milioni, mille clienti al giorno e posti di lavoro: apre un nuovo supermercato

  • Lugnano, un'edicola acquistata da un mese già rischia di chiudere: "Mi avevano detto che era tutto a posto"

  • Rissa in pieno centro a Terni tra lo stupore dei passanti, giovane trasportato all’ospedale

  • Chiude storica attività commerciale di Terni: “Un punto di ritrovo per i tifosi e i frequentatori del mercatino”

  • Flavio e Gianluca, la “lezione” non è servita. E il metadone di Terni continua a fare “vittime”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento