rotate-mobile
Attualità

PalaTerni, cantiere in fermento: “Entro la prima decade di dicembre la copertura del tetto. Poi la posa in opera delle gradinate”

L’assessore Benedetta Salvati: “Le attività proseguono secondo il cronoprogramma. Realizzato il percorso pedonale lungo il fiume Nera”

Un nuovo aggiornamento sull’evoluzione del grande cantiere del PalaTerni. A fornire gli ultimi ragguagli l’assessore preposto Benedetta Salvati che si è recata in loco per verificare, con mano, lo stato dei lavori. Ricordiamo che, nel corso del question time andando in onda sugli schermi di palazzo Spada di recente, l’assessore aveva fornito la nuova data del completamento delle opere: “È stata individuata nel 30 giugno 2023 la data funzionale del collaudo dell’opera stessa”.

Gli ultimi aggiornamenti: “Le attività di cantiere proseguono secondo il cronoprogramma. Si procede con la copertura del tetto del palazzetto e della palestra che, tempo permettendo, si concluderanno entro la prima decade di dicembre. Inoltre gli addetti stanno montando i pilastri della struttura della hall di ingresso. E’ stato realizzato il passaggio di collegamento tra l'area del PalaTerni e il percorso pedonale lungo il fiume Nera attraverso la sistemazione del fosso di guardia”.

Ulteriori precisazioni: “Gli operai iniziano a lavorare sulla parte di struttura, delle scale di accesso a tutte le aree interne del palazzetto realizzate in cemento armato, in modo da renderle idonee per la posa in opera delle finiture. Una volta coperto il tetto si procederà alla posa in opera delle gradinate. Il concessionario – afferma l’assessore Salvati – con la costante supervisione della direzione dei lavori pubblici del Comune di Terni sta organizzando le fasi di cantiere, affinchè i tempi per la consegna ai ternani, di questa importante, opera siano i più stretti possibili”. Contestualmente proseguono i lavori in vista dell’apertura di Roadhouse che potrebbe debuttare, nell’area commerciale, entro la fine dell’anno corrente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PalaTerni, cantiere in fermento: “Entro la prima decade di dicembre la copertura del tetto. Poi la posa in opera delle gradinate”

TerniToday è in caricamento