Palazzo Contelori, un gioiello in attesa di rilancio: “Inaccettabile che tale patrimonio sia abbandonato”

L’interrogazione a firma dei consiglieri di minoranza del Movimento cinque stelle riguardante lo stato dell’immobile e iter del bando di assegnazione

Cesi

Un gioiello in attesa di rilancio. Palazzo Contelori a Cesi, edificio risalente al 1400 e costruito dalla famiglia del cardinale omonimo, può beneficiare in un ostello dotato di molteplici confort. Nello specifico è dotato di ventidue posti in camere con servizi. Inoltre dispone di quattro mini appartamenti con cucina attrezzata, tre sale polivalenti, auditorium, bar, sala tv, sala giochi e studio, postazione internet, ascensore e ristorante.

I consiglieri del Movimento cinque stelle, interrogano giunta e primo cittadino sullo stato di assegnazione del bando: “A ottobre 2018 avveniva l’aggiudicazione definitiva a favore della società Italian Holidays s.r.l.” e: “Di quando si darà luogo alle procedure necessarie all’assegnazione definitiva e quando si potrà avere il rilancio di tale palazzo”. A tal proposito i consiglieri ricordano che: “Ad oggi non si hanno notizie aggiornate di tale assegnazione"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Lo stato di Palazzo Contelori - affermano - risulta quello di uno stabile con porte chiuse, catene, vecchie insegne ad indicare reception/B&B e in attesa di avviare il processo di riqualificazione a tinta turistica. Il progetto della concessione trentennale aveva lo scopo di farlo diventare una sorta di punto d’appoggio turistico. Infine la nuova stagione estiva turistica è alle porte, ed è inaccettabile che tali patrimoni comunali rimangano in stato di abbandono”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Raccordo Orte-Terni, si apre voragine sulla carreggiata: traffico in tilt ed intervento del personale Anas

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento